Carrello 0

Scheda Normativa

Decreto Ministeriale 26/07/2012

(Gazzetta ufficiale 31/07/2012 n. 177)

Ministero dell'Interno - Riduzione delle risorse per sanzione ai comuni e alle province non rispettosi del patto di stabilita' - anno 2011

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO
per gli affari interni e territoriali

....

Decreta:

Art. 1
Sanzione per i comuni non rispettosi del patto
1. I comuni inadempienti per non aver rispettato il patto di stabilita' relativo all'anno 2011, riportati nell'allegato A che forma parte integrante del presente decreto, sono soggetti, nell'esercizio finanziario 2012, ad una sanzione pari alla differenza tra il risultato registrato e l'obiettivo programmatico predeterminato e comunque in una misura non superiore al 3 per cento delle entrate correnti registrate nella certificazione al rendiconto di bilancio dell'anno 2010. In caso di mancata trasmissione della predetta certificazione, l'importo del 3 per cento delle entrate correnti e' determinato sui dati dell'ultima certificazione al rendiconto di bilancio trasmessa dell'ente.
2. La sanzione comporta la riduzione di risorse del fondo sperimentale di riequilibrio per i comuni ricadenti nei territori delle regioni a statuto ordinario, ovvero dei tras [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
THERMA V
Knauf manuale antincendio

NEWS NORMATIVA

18/01 - Sopraelevazioni senza verifica sismica, la proposta del Governo

Un emendamento al DL Semplificazione elimina l’obbligo per piccoli lavori di ampliamento

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018


Finstral
ASSA ABLOY