Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Ministeriale 17/06/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Ulteriore incremento (89 milioni di euro) della dotazione finanziaria per la concessione di agevolazioni in favore di programmi di investimento finalizzati al perseguimento di specifici obiettivi di innovazione, miglioramento competitivo e tutela ambientale nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, di cui al decreto 29 luglio 2013 (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 28/05/ 2014

Ministero dello Sviluppo economico - Aggiornamento, a seguito delle risultanze delle verifiche inerenti al personale qualificato, della graduatoria di merito per l’ammissione all’istruttoria delle domande di accesso alle agevolazioni del bando Investimenti Innovativi (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 11/03/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Modalità di erogazione delle agevolazioni per gli investimenti innovativi nelle regioni “Convergenza” (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 10/03/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Graduatoria di merito delle domande presentate il 4 marzo 2014, unico giorno di apertura dello sportello relativo al bando per l’agevolazione degli investimenti innovativi nelle regioni “Convergenza” (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 26/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Stanziamento di ulteriori risorse per il Bando Macchinari

Decreto Ministeriale 26/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Proroga termine di apertura sportello per il Bando Macchinari

Decreto Ministeriale 07/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Siti di interesse nazionale (SIN). Procedura di presentazione delle domande (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 20/11/ 2013

Ministero dello Sviluppo Economico - Termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione in favore di programmi di investimento innovativi nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, di cui al decreto 29 luglio 2013 (Bando Macchinari)

News Correlate

25/06/2014
Bando Macchinari, stanziati altri 89 milioni

Sale a 339 milioni il plafond per investimenti innovativi in Calabria, Campania, Puglia, Sicilia

12/03/2014
Bando Macchinari, pronta la graduatoria delle domande

Il Ministero dello Sviluppo Economico procederà ora all’istruttoria vera e propria

04/03/2014
Studi tecnici del Sud, al via dalle 10.00 di oggi il Bando Macchinari

340 milioni di euro per investimenti innovativi delle imprese in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

27/02/2014
Studi tecnici del Sud, slitta al 4 marzo il via al Bando Macchinari

Plafond incrementato fino a 340 milioni di euro; bisognerà dimostrare la sostenibilità ambientale degli investimenti

18/02/2014
Studi tecnici e di design al Sud, altri 90 milioni per il Bando Macchinari

Per accedere agli incentivi bisognerà dimostrare la sostenibilità ambientale degli investimenti. Domande dal 27 febbraio 2014

13/12/2013
Bando per studi tecnici, speciale graduatoria per le ultime domande

Più peso alla capacità finanziaria delle imprese che investono nell’innovazione e nella competitività

Decreto Ministeriale 04/12/2013

Ministero dello Sviluppo Economico - Modifiche al Decreto 29 luglio 2013 in relazione alla procedura per accedere alle agevolazioni in favore di programmi di investimento innovativi nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia (Bando Macchinari)

Visto l’articolo 1, comma 845, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007) e successive modificazioni e integrazioni, che prevede che il Ministro dello sviluppo economico può istituire, con proprio decreto, specifici regimi di aiuto in conformità alla normativa comunitaria;

Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 23 luglio 2009, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 278 del 28 novembre 2009, che prevede, in applicazione del citato articolo 1, comma 845, della legge n. 296 del 2006, i criteri, le condizioni e le modalità di concessione di agevolazioni per la realizzazione di investimenti produttivi, riguardanti le aree tecnologiche individuate dall’articolo 1, comma 842 della predetta legge n. 296 del 2006 e per interventi ad esse connessi e collegati e, in particolare, per gli investimenti finalizzati al perseguimento di specifici obiettivi di innovazione, miglioramento competitivo e tutela ambientale;

Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 29 luglio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 236 dell’8 ottobre 2013, recante modalità per la concessione delle agevolazioni in favore di programmi di investimento innovativi da realizzare nei territori delle Regioni dell’obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia);

Visto, in particolare, l’articolo 8, comma 5, del predetto decreto del Ministro dello sviluppo economico 29 luglio 2013 che prevede, tra l’altro, che in caso di insufficienza delle risorse disponibili, le domande presentate nell’ultimo giorno utile e istruite con esito positivo sono ammesse alle agevolazioni in misura parziale, commisurata ai rispettivi costi ritenuti agevolabili;

Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123 e successive modificazioni e integrazioni, recante “Disposizioni per la razionalizzazione degli interventi di sostegno pubblico alle imprese, a norma dell’articolo 4, comma 4, lettera c), della legge 15 marzo 1997, n. 59”;

Considerata l’esigenza di garantire che i programmi di investimento agevolati, compresi quelli presentati nell’ultimo giorno in cui sono disponibili risorse finanziarie, ottengano [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
FacTus
Fibrotubi

NEWS NORMATIVA

24/9 - Box auto, bonus ristrutturazione solo se realizzato ‘ex-novo’

Agenzia delle Entrate: no alla detrazione se l’impresa ha costruito l’autorimessa riconvertendo un edificio preesistente

21/9 - Antisismica, no alle semplificazioni per le piccole opere

La Cassazione boccia le norme regionali che consentono di non valutare l’opera nel suo complesso


HPU Hybrid
Jansen ad Architect@work