Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Ministeriale 17/06/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Ulteriore incremento (89 milioni di euro) della dotazione finanziaria per la concessione di agevolazioni in favore di programmi di investimento finalizzati al perseguimento di specifici obiettivi di innovazione, miglioramento competitivo e tutela ambientale nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, di cui al decreto 29 luglio 2013 (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 28/05/ 2014

Ministero dello Sviluppo economico - Aggiornamento, a seguito delle risultanze delle verifiche inerenti al personale qualificato, della graduatoria di merito per l’ammissione all’istruttoria delle domande di accesso alle agevolazioni del bando Investimenti Innovativi (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 10/03/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Graduatoria di merito delle domande presentate il 4 marzo 2014, unico giorno di apertura dello sportello relativo al bando per l’agevolazione degli investimenti innovativi nelle regioni “Convergenza” (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 26/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Stanziamento di ulteriori risorse per il Bando Macchinari

Decreto Ministeriale 26/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Proroga termine di apertura sportello per il Bando Macchinari

Decreto Ministeriale 07/02/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Siti di interesse nazionale (SIN). Procedura di presentazione delle domande (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 04/12/ 2013

Ministero dello Sviluppo Economico - Modifiche al Decreto 29 luglio 2013 in relazione alla procedura per accedere alle agevolazioni in favore di programmi di investimento innovativi nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia (Bando Macchinari)

Decreto Ministeriale 20/11/ 2013

Ministero dello Sviluppo Economico - Termini e modalità di presentazione delle domande di agevolazione in favore di programmi di investimento innovativi nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, di cui al decreto 29 luglio 2013 (Bando Macchinari)

News Correlate

25/06/2014
Bando Macchinari, stanziati altri 89 milioni

Sale a 339 milioni il plafond per investimenti innovativi in Calabria, Campania, Puglia, Sicilia

12/03/2014
Bando Macchinari, pronta la graduatoria delle domande

Il Ministero dello Sviluppo Economico procederà ora all’istruttoria vera e propria

Decreto Ministeriale 11/03/2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Modalità di erogazione delle agevolazioni per gli investimenti innovativi nelle regioni “Convergenza” (Bando Macchinari)

IL DIRETTORE GENERALE
Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 29 luglio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 8 ottobre 2013, n. 236, recante le modalità per la concessione delle agevolazioni in favore di programmi di investimento innovativi da realizzare nei territori delle regioni “Obiettivo convergenza” (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia);
Visto il decreto del Direttore generale per l’incentivazione delle attività imprenditoriali 20 novembre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 9 dicembre 2013, n. 288, con il quale sono individuati i termini e le modalità di presentazione delle domande per l’accesso alle agevolazioni previste dal citato decreto ministeriale 29 luglio 2013;
Visto, in particolare, l’articolo 4, comma 3 del decreto direttoriale 20 novembre 2013, che prevede che, successivamente alla stipula della convenzione di cui all’articolo 10, comma 5, del decreto ministeriale 29 luglio 2013, le imprese potranno presentare richieste di erogazione delle agevolazioni anche a fronte di titoli di spesa non ancora pagati e che, con successivo decreto direttoriale, si provvederà a dare tempestiva comunicazione dell’avvenuta stipula della convenzione e a individuare le modalità di pagamento dei titoli di spesa e l’elenco della documentazione da presentare;
[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Hormann
THERMA V

NEWS NORMATIVA

23/01 - Tettoia, quando rientra nell’edilizia libera?

Il Tar Campania spiega: dipende dalle dimensioni, dalla conformazione e dall’utilizzo

22/01 - Equo compenso, sopraelevazioni, affidamento diretto: sfuma la riforma del Codice Appalti

Ritirati tutti gli emendamenti al ddl ‘Semplificazioni’. A breve un disegno di legge urgente in attesa del ddl Delega


P-Learning
Viessmann