Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Legge dello Stato 24/06/ 2009 n. 77

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile (S.O. 99)

Decreto Legge 28/04/ 2009 n. 39

Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile

Decreto Pres. Cons. Min. 27/04/2012

(Gazzetta ufficiale 14/05/2011 n. 111)

Attuazione dell’articolo 11 del decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39, convertito con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO
DELLA PROTEZIONE CIVILE

Visto l’art. 5, comma 2, della legge 24 febbraio 1992, n. 225;
Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito,
con modifi cazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;
Visto l’art. 1, comma 1, del decreto-legge 28 aprile 2009 n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77 e, in particolare, l’art. 11, con il quale viene istituito un Fondo per la prevenzione del rischio sismico;
Vista l’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 febbraio 2012 n. 4007 che ha disciplinato i contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico, previsti dal citato art. 11 del decreto-legge 28 aprile 2009 n. 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77, e, in particolare, l’art. 1 comma 3 che prevede che gli aspetti di maggior dettaglio concernenti le procedure, la modulistica e gli strumenti informatici necessari alla gestione degli interventi previsti nella citata ordinanza possono essere specifi cati in appositi decreti del Capo del Dipartimento della Protezione Civile;

...

Decreta

Articolo unico
1. È approvata la modulistica per l’analisi della Condizione Limite per l’Emergenza (CLE) dell’insediamento urbano, di cui all’art. 18 dell’OPCM del 29 febbraio 2012 n. 4007, riportata in allegato 1 con le relative istruzioni, approvata dalla Commissione Tecnica di cui all’art. 5, commi 7 e 8 dell’O.P.C.M. del 13 novemvre 2010 n. 3907.
2. La modulistica è composta dalla scheda dell’indice e dai seguenti modelli:
ES — edifi ci strategici che garant [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Plinti per pali da illuminazione
Geosec

NEWS NORMATIVA

20/9 - Ascensore in condominio, serve il permesso di costruire?

Tar Lombardia: se installato all’esterno il titolo abilitativo può essere superfluo, ma è richiesto il consenso dell’assemblea

19/9 - Ricostruzione con sagoma diversa, è una nuova costruzione?

La Cassazione spiega il concetto di sagoma di ingombro e l’importanza del rispetto delle distanze tra edifici


Profilpas
Sicurezza Cantieri