Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Determinazione 25/02/ 2015 n. 3

Autorità Nazionale Anticorruzione - Rapporto tra stazione unica appaltante e soggetto aggregatore (centrale unica di committenza) – Prime indicazioni interpretative sugli obblighi di cui all’art. 33, comma 3-bis, d.lgs 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm.ii

Decreto Pres. Cons. Min. 11/11/ 2014

Requisiti per l'iscrizione nell'elenco dei soggetti aggregatori, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, secondo periodo, del decreto-legge 24aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23giugno 2014, n. 89, insieme con il relativo elenco recante gli oneri informativi

Decreto Legge 24/04/ 2014 n. 66

Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale (Irpef - Spending Review)

News Correlate

22/01/2015
In Gazzetta i requisiti delle 35 stazioni appaltanti

Delle attuali 32mila rimarranno quelle che hanno bandito gare per almeno 200 milioni di euro in 3 anni

26/09/2014
Riduzione stazioni appaltanti, istituito il tavolo tecnico

Tra i suoi compiti le previsioni di acquisto e la pianificazione delle attività dei soggetti aggregatori

Decreto Pres. Cons. Min. 14/11/2014

(Gazzetta ufficiale 20/01/2015 n. 15)

Istituzione del tavolo tecnico dei soggetti aggregatori, ai sensi dell'articolo 9, comma 2, terzo periodo, del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, unitamente ai relativi elenchi recanti gli oneri informativi

[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
ARYA indoor
Hormann

NEWS NORMATIVA

23/01 - Tettoia, quando rientra nell’edilizia libera?

Il Tar Campania spiega: dipende dalle dimensioni, dalla conformazione e dall’utilizzo

22/01 - Equo compenso, sopraelevazioni, affidamento diretto: sfuma la riforma del Codice Appalti

Ritirati tutti gli emendamenti al ddl ‘Semplificazioni’. A breve un disegno di legge urgente in attesa del ddl Delega


P-Learning
Gavatex + Reti rinforzo intonaci