Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto 09/01/ 2012 n. 33

Regione Lombardia - Attuazione dei criteri approvati con d.g.r. 2554/2011 per l'accertamento delle infrazioni e l'irrogazione delle sanzioni di competenza regionale, previste dall'art. 27 della l.r. 24/2006, in merito alla certificazione energetica degli edifici

Delibera/zione 24/11/ 2011 n. IX/2554

Regione Lombardia - Criteri di indirizzo, modalità di accertamento delle infrazioni e irrogazione delle sanzioni di competenza regionale, previste dall'art. 27 della L.R. 24/2006, in materia di certificazione energetica

Legge regionale 11/12/ 2006 n. 24

Regione Lombardia - Norme per la prevenzione e la riduzione delle emissioni in atmosfera a tutela della salute e dell’ambiente

Decreto 27/04/2012 n. 3673

(Gazzetta regionale 04/05/2012 n. 18)

Regione Lombardia - Attuazione criteri per l’esercizio dei controlli in materia di certificazione energetica degli edifici: modifica della tabella 4 di cui al punto c dell’allegato al decreto regionale n.33 del 9 gennaio 2012

IL DIRIGENTE DELL’U.O. ENERGIA E RETI TECNOLOGICHE

Premesso che:

−− gli articoli 9 e 25 della l.r. 24/2006 («Norme per la prevenzione
e la riduzione delle emissioni in atmosfera a tutela
della salute e dell’ambiente») attribuiscono alla Giunta
regionale, in attuazione della direttiva 2002/91/CE e del
decreto legislativo 192/2005, la competenza a definire le
modalità applicative concernenti la certificazione energetica
degli edifici, le caratteristiche termofisiche minime
dell’involucro edilizio ed i valori di energia primaria per il
soddisfacimento del fabbisogno energetico degli edifici,
tenendo conto, tra l’altro, delle diverse destinazioni d’uso,
della necessità di applicare un limite massimo di fabbisogno
energetico agli edifici di nuova costruzione e a quelli
ristrutturati;
−− in attuazione delle suddette disposizioni, la d.g.r. n. 5018
del 26 giugno [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
THERMA V
Finstral

NEWS NORMATIVA

16/01 - Tettoia o pergotenda? Gli elementi per distinguerle

Il Consiglio di Stato spiega quando la struttura rientra tra le opere di edilizia libera e quando è necessario il permesso di costruire

16/01 - Sopraelevazione in aderenza a edificio confinante, ok con giunto antisismico

Corte di Cassazione: necessario evitare la rigidità dello stabile, a prescindere dai materiali utilizzati


Knauf manuale antincendio
ASSA ABLOY