AVHIL
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Delibera/zione 05/12/ 2013 n. 1049

Regione Lombardia - Determinazioni in ordine all’elenco regionale degli idonei alla nomina di direttore generale delle ALER a seguito della legge regionale 2 dicembre 2013 - n. 17 “Modifiche alla legge regionale 4 dicembre 2009, n.  27 (testo unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica)”

Decreto 09/12/2013 n. 11919

(Gazzetta regionale 13/12/2013 n. 50)

Regione Lombardia - Bando per interventi di recupero alloggi sfitti - Ricognizione delle proposte ammesse a finanziamento

IL DIRIGENTE DELL’UNITÀ ORGANIZZATIVA PROGRAMMAZIONE POLITICHE ABITATIVE

Visti il Testo Unico dell’Edilizia Residenziale Pubblica, legge regionale 4 dicembre 2009, n. 27 e s.m.i. e il regolamento regionale n. 1/2004 e s.m.i. «Criteri generali per l’assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica»;
Visto il Programma Regionale di Sviluppo della X^ legislatura regionale, approvato con deliberazione di Consiglio regionale 9 luglio 2013 - n. 78;
Considerato che il P.R.S. sopracitato, con riferimento all’edilizia abitativa, promuove, tra l’altro, politiche volte a riqualificare e accrescere l’offerta pubblica di alloggi, con interventi orientati alla sostenibilità ambientale ed energetica, per una sempre più efficace risposta al fabbisogno abitativo;
Vista la deliberazione di giunta regionale 12 luglio 2013 - n. 401 «Approvazione dei criteri per la predisposizione del bando per interventi di recupero alloggi sfitti» che:
−− stabilisce i criteri per la predisposizione del bando per interventi di recupero di alloggi sfitti in cattivo stato di manutenzione, da riqualificare e rimettere nel circuito abitativo a vantaggio delle fasce sociali più deboli, agevolando nel contempo la ripresa delle attività imprenditoriali del settore edilizio;
−− individua in Euro 20.000.000,00 le risorse per l’attuazione del suddetto Programma, che trovano copertura sul capitolo 20.01.205.2797 «Fondo per la copertura finanziaria degli oneri per obbligazioni pregresse derivanti da contributi statali in annualità», da assegnare in gestione su appositi capitoli di bilancio della Direzione generale Casa, Housing sociale e Pari opportunità, a seguito dell’approvazione degli interventi ammessi;
Dato atto che i capitoli di cui al punto precedente saranno individuati con il Bilancio di Previsione 2014-2016;
Visto il decreto di U.O. 26 luglio 2013, n. 7138 «Approvazione del Bando per interventi di recupero alloggi sfitti» (in seguito denominato «Bando»);

Considerato che:

....

DECRETA
1. di approvare l’elenco delle n. 29 proposte presentate ai sensi del «Bando per interventi di recupero alloggi sfitti», di cui al Decreto di U.O. 26 luglio 2013, n. 7138, che costituisce, quale allegato A), parte integrante e sostanziale del presente decreto;

2. di approvare l’elenco delle n. 3 proposte ritenute non ammissibili, in quanto non coerenti con i contenuti dell’art. 3 del Bando - Soggetti abilitati a presentare proposte, che costituisce, quale allegato B), parte integrante e sostanziale del presente decreto;

3. di approvare l’elenco delle n. 26 proposte ritenute ammissibili e integralmente finanziabili, che costituisce, quale allegato C), parte integrante e sostanziale del presente decreto;

4. di dare atto che [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Knauf manuale antincendio
UP

NEWS NORMATIVA

19/11 - Progetto Bellezz@, in arrivo 150 milioni di euro per 271 progetti

Gli Enti dovranno completare l’invio della documentazione e stipulare le convenzioni col Mibac. Una Commissione valuterà la regolarità delle procedure

16/11 - Sismabonus, gli ingegneri sismici: ‘potenziare le agevolazioni fiscali’

ISI propone tetti di spesa in base ai metri quadri e bonus per diagnosi sismiche anche senza lavori. Su quest’ultimo punto c’è un emendamento del M5S


Fischer
Sydney Grafite