Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Regolamento 11/05/ 2012 n. 9-84/Leg

Provincia Autonoma di Trento - Regolamento di attuazione della legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 concernente "Norme in materia di lavori pubblici di interesse provinciale e per la trasparenza negli appalti"

Legge regionale 10/09/ 1993 n. 26

Provincia autonoma di Trento - Norme in materia di lavori pubblici di interesse provinciale e per la trasparenza negli appalti

Decreto 15/02/2013 n. 2-104/Leg.

(Gazzetta Europea 19/02/2013 n. 8)

Provincia Autonoma di Trento - Modifiche dell’articolo 63 (offerte anomale) del D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/Leg. recante "Regolamento di attuazione della legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 concernente "Norme in materia di lavori pubblici di interesse provinciale e per la trasparenza negli appalti

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

Visto l’articolo 53 del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1972, n. 670, recante “Approvazione del testo unico delle leggi costituzionali concernenti lo Statuto speciale per il Trentino Alto Adige”, ai sensi del quale il Presidente della Provincia emana, con proprio decreto, i regolamenti deliberati dalla Giunta;

Visto l’articolo 54, comma 1, numero 1, del medesimo decreto del Presidente della Repubblica, secondo il quale la Giunta provinciale è competente a deliberare i regolamenti per l’esecuzione delle leggi approvate dal Consiglio provinciale;

Vista la legge provinciale n. 26 del 1993;

Visto il D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/Leg. recante "Regolamento di attuazione della legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 concernente "Norme in materia di lavori pubblici di interesse provinciale e per la trasparenza negli appalti"".

Vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 181 di data 8 febbraio 2013, avente ad oggetto:
“Modif [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
ARYA indoor
THERMA V

NEWS NORMATIVA

22/01 - Equo compenso, sopraelevazioni, affidamento diretto: sfuma la riforma del Codice Appalti

Ritirati tutti gli emendamenti al ddl ‘Semplificazioni’. A breve un disegno di legge urgente in attesa del ddl Delega

22/01 - Fattura elettronica, via al nuovo standard europeo negli appalti

Il sistema sarà obbligatorio dal 18 aprile 2019, nelle PA sub-centrali dal 18 aprile 2020


P-Learning
Internorm