Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Legge 06/06/ 2012 n. 74

Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici che hanno interessato il territorio delle province di Bologna, Modena, Ferrara, Mantova, Reggio Emilia e Rovigo, il 20 e il 29 maggio 2012

Decreto 29/05/2013 n. 417

(Gazzetta regionale 30/05/2013 n. 145)

Regione Emilia-Romagna - Approvazione dell’accordo di collaborazione alla ricerca tra il Presidente della Regione Emilia-Romagna in qualità di commissario delegato ai sensi dell’art. 1, comma 2 del D.L. 74/2012 ed Alma Mater Studiorum Università di Bologna - Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali (DICAM) sul tema “La gestione delle macerie post sisma e il loro riciclaggio

IL PRESIDENTE

IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

ai sensi dell’art. 1 comma 2 del D.L. n. 74/2012

convertito con modificazioni dalla Legge n. 122/2012

(omissis) decreta

1. di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, l’accordo di collaborazione di ricerca tra il Presidente della Regione Emilia-Romagna in qualità di commissario delegato ai sensi dell’art. 1, comma 2 del D.L. 74/2012 ed Alma Mater Studiorum Università di Bologna - Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali (DICAM) sul tema “La gestione delle macerie post sisma e il loro riciclaggio” allegato al presente atto come parte integrante e sostanziale;

2. di riconoscere all‘Alma Mater Studiorum Università di Bologna - Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali (DICAM) la somma di Euro 25.000,00 a titolo rimborso delle spese che verranno sostenute per le attività dal sopra citato accordo di collaborazione;

3. di dare atto che la liquidazione della spesa di Euro 25.000,00 avverrà secondo le modalità indicate all’art. 5 dell’accordo medesimo;

4. di dare atto altresì che la durata dell’accordo è di mesi 3 decorrenti dalla sottoscrizione dello stesso, salvo eventuali rinnovi;

5. di dare atto altresì che la copertura finanziaria dell’importo di Euro 25.000,00 è assicurata dallo stanziamento previsto dall’art. 2 del D.L. n. 74/2012, convertito con modificazioni dalla Legge 01.08.2012 n. 122 “Fondo per la ricostruzion [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


download
Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Finstral
B/Sana

NEWS NORMATIVA

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018

17/01 - Consumo di suolo, Ance propone una ‘rivoluzione culturale’

Poche regole generali e incentivi per la rigenerazione con processi differenziati in base al tipo di tessuto urbano


Knauf manuale antincendio
Mirai