Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Ministeriale 29/05/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Modalità di erogazione delle agevolazioni previste dal Bando efficienza energetica

Decreto 19/05/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Bando efficienza energetica. Chiusura sportello

Decreto 04/04/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Posticipo dal 23 aprile 2014 al 29 aprile 2014 del termine apertura sportello del Bando Efficienza Energetica nelle Regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia)

Decreto Ministeriale 27/03/ 2014

Ministero dello Sviluppo Economico - Modifiche al decreto 19 marzo 2014 recante i termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione in favore di programmi di investimento finalizzati alla riduzione dei consumi energetici all'interno delle attività produttive localizzate nelle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

Decreto Ministeriale 05/12/ 2013

Ministero dello Sviluppo Economico - Intervento per la promozione e il sostegno di investimenti funzionali alla riduzione dei consumi energetici all'interno delle attività produttive localizzate nelle regioni dell'Obiettivo Convergenza, inattuazione del POI «Energie rinnovabili e risparmio energetico» FESR2007-2013 (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia)

News Correlate

21/05/2014
Bando efficienza energetica per il Sud: chiuso lo sportello

Presentate domande per oltre 100 milioni di euro, pari alla dotazione complessiva

16/04/2014
Bando ‘Efficienza energetica’: ecco come compilare la domanda

Pubblicate le istruzioni sulla procedura online di partecipazione al Bando per il Sud

08/04/2014
Bando ‘Efficienza energetica’: l’apertura slitta dal 23 al 29 aprile

Posticipati i termini del Bando per le imprese di Calabria, Campania, Puglia e Sicilia

01/04/2014
Bando ‘Efficienza energetica’: sostituiti due allegati al decreto

Corretti gli errori materiali presenti nelle tabelle. Domande dal 23 aprile 2014

21/03/2014
Bando ‘Efficienza energetica’ per il Sud: domande dal 23 aprile

Dal MiSE 100 milioni di euro per migliorare l’efficienza energetica nelle imprese in Calabria, Puglia, Sicilia e Campania

Decreto 19/03/2014

Ministero dello Sviluppo Economico, Direzione generale per gli incentivi alle imprese - Termini e le modalità di presentazione delle domande per l’accesso alle agevolazioni, previste dal decreto ministeriale 5 dicembre 2013 in favore di programmi integrati d'investimento finalizzati alla riduzione ed alla razionalizzazione dell’uso dell'energia primaria utilizzata nei cicli di lavorazione e di erogazione dei servizi svolti all'interno di unità produttive esistenti e localizzate in una delle regioni Convergenza (Calabria, Campania, Puglia, Sicilia)

Visto il decreto del Ministro dello sviluppo economico 5 dicembre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 6 marzo 2014, n. 54, recante i termini, le modalità e le procedure per la concessione ed erogazione di agevolazioni per il rafforzamento della competitività complessiva di imprese localizzate nelle regioni dell’Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia), attraverso la realizzazione di programmi integrati di investimento finalizzati alla riduzione ed alla razionalizzazione dell’uso dell’energia primaria utilizzata nei cicli di lavorazione e/o di erogazione dei servizi svolti all’interno di un’unità produttiva ;
Visto, in particolare, l’articolo 8, comma 2, del predetto decreto 5 dicembre 2013, che prevede che il termine di apertura e le modalità per la presentazione delle domande di agevolazioni siano definiti con un successivo decreto a firma del Direttore generale per gli incentivi alle imprese;
Visto, altresì, che lo stesso articolo 8, comma 2, prevede che con il medesimo provvedimento siano definiti le condizioni, i punteggi e le soglie minime per la valutazione delle domande, nonché le modalità di presentazione delle richieste di erogazione e che ad esso sia allegato, ai sensi della normativa vigente, l’elenco degli oneri informativi intro [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Rexipal
Geosec

NEWS NORMATIVA

18/9 - Abusi edilizi, come si individua il responsabile?

La Cassazione spiega il ruolo del direttore dei lavori e dei proprietari del terreno su cui si realizzano gli interventi illegittimi

17/9 - Appalti sotto soglia, Anac ribadisce l’obbligo di rotazione degli inviti

L’Anticorruzione raccomanda indagini di mercato per aumentare il numero di operatori interessati in modo da non falsare la concorrenza


Sismicad 12
Edisughero