Penetron
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Determinazione 06/06/ 2014 n. 162

Regione Puglia - D.G.R. n. 2122 del 23/10/2012 - Indirizzi applicativi per la valutazione degli impatti cumulativi di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili nella Valutazione di Impatto Ambientale. regolamentazione degli aspetti tecnici e di dettaglio

News Correlate

02/07/2014
Rinnovabili, la Puglia valuta l’impatto cumulativo sul territorio

Prima dell’autorizzazione necessario accertare la presenza di altri impianti e l’effetto sul suolo

Delibera/zione 23/10/2012 n. 2122

(Gazzetta regionale 07/11/2012 n. 160)

Regione Puglia - Indirizzi per l’integrazione procedimentale e per la valutazione degli impatti cumulativi di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili nella Valutazione di Impatto Ambientale

....

DELIBERA

per tutte le motivazioni riportate in narrativa, che si considerano parte integrante del presente atto,

- di fare propria la relazione degli Assessori proponenti e/o relatori;

- di approvare per la valutazione degli impatti cumulativi, sia per gli impianti eolici che per quelli fotovoltaici al suolo, come espresse in premessa e nell’allegato al presente provvedimento, le indicazioni di cui all’allegato, che saranno meglio definite in un successivo atto dirigenziale coordinato, per gli aspetti tecnici e di dettaglio;

- di stabilire che tutti gli enti titolari di delega all’esercizio delle funzioni in materia di VIA nei procedimenti di rispettiva competenza, garantiscano
l’osservanza delle indicazioni contenute nel presente provvedimento;

- di rendere disponibili, attraverso il Sistema Informativo Territoriale, i dati relativi degli impianti FER come indicato in premessa;

- di dare mandato al Dirigente del Servizio Assetto del Territorio di provvedere a definire le modalità più efficaci per l’aggiornamento del SIT al fine del popolamento dell’anagrafe;

- di approvare le indicazioni per il coordinamento dei pareri ambientali pertinenti nell’ambito dei procedimenti di valutazione di impatto ambientale per progetti di impianti di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile;

- di approvare le indicazioni per il coordinamento tra valutazione di impatto ambientale e valutazione di incidenza;

- di dare mandato al dirigente del Servizio Ecologia di insediare un tavolo tecnico con le strutture provinciali competenti per la VIA, finalizzato a definire le modalità di coordinamento dei pareri ambientali nell’ambito dei procedimenti di valu [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
SIKAFLEX -11 FC+
NRBH

NEWS NORMATIVA

14/12 - Opere fluviali, possono progettarle solo gli ingegneri?

Dal Consiglio di Stato una panoramica sulle competenze acquisite nei corsi di studio in ingegneria e architettura

13/12 - Progettazione, 90 milioni di euro agli enti locali

Le risorse finanzieranno i progetti di messa in sicurezza degli edifici pubblici. Priorità alle scuole


Marcegaglia Buildtech
Vimec