Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Documento unico 03/08/ 2007

Regione Puglia - Documento Regionale di Assetto Generale (DRAG)

Delibera/zione 30/11/2012 n. 2574

(Gazzetta regionale 08/01/2013 n. 3)

Regione Puglia - Progetto per la costruzione di indicatori quantitativi inerenti il consumo di suolo regionale, ai fini della costruzione di scenari di programmazione e pianificazione locale e regionale. Società InnovaPuglia S.p.A. - Politecnico di Bari

LA GIUNTA

UDITA la relazione e la conseguente proposta dell’Assessore all’Assetto del Territorio;
VISTE le dichiarazioni poste in calce al presente provvedimento dal funzionario e dal Dirigente del Servizio Assetto del Territorio;

A voti unanimi e palesi espressi nei modi di legge,


DELIBERA

- di fare propria la relazione dell’Assessore proponente, qui da intendersi riportata;
- di affidare, secondo le condizioni previste dalla D.G.R. n.751 del 2009 e tramite stipula di specifico Atto integrativo, alla società “in house” InnovaPuglia S.p.A, che si avvarrà del supporto scientifico scientifico del Politecnico di Bari, Dipartimento di Scienze dell’Ingegneria Civile e dell’Architettura, all’interno dei quali operano ricercatori ed esperti che hanno avviato attività nel campo del monitoraggio e della valutazione ambientale, oltre che della sperimentazione di pratiche compensative, la realizzazione di un Progetto per la costruzione di metodologie di rilevamento del consumo di suolo a livello regionale, disaggregabile per Comune. Tale attività avviata con il “Progetto Pilota per l’Aggiornamento e monitoraggio dei dati cartografici del SIT regionale”, deve essere prioritariamente rivolta alla costruzione di indicatori in grado di descrivere e quantificare le variazioni, attraverso una indagine diacronica dei dati, dell’uso del suolo a fini urbanizzativi; dovranno essere prodotte basi cartografiche integrate nel SIT regionale e rapporti di analisi e di sintesi che attraverso siffatti indicatori, evidenzino entità, localizzazione e tipologia delle trasformazioni ambientali e paesaggistiche, utili all’aggiornamento delle politiche regionali di governo del territorio, con particolare riguardo al DRAG, al piano paesaggistico regionale e ai piani comunali; dovranno inoltre essere esplorate e monitorate forme di compensazione dei diritti edificatori e valutati gli effetti ambientali del consumo di suolo.

- di autorizzareil Dirigente del Servizio Assetto del Territo [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Knauf manuale antincendio
Blumatica BIM

NEWS NORMATIVA

19/11 - Progetto Bellezz@, in arrivo 150 milioni di euro per 271 progetti

Gli Enti dovranno completare l’invio della documentazione e stipulare le convenzioni col Mibac. Una Commissione valuterà la regolarità delle procedure

16/11 - Sismabonus, gli ingegneri sismici: ‘potenziare le agevolazioni fiscali’

ISI propone tetti di spesa in base ai metri quadri e bonus per diagnosi sismiche anche senza lavori. Su quest’ultimo punto c’è un emendamento del M5S


DrainBeton
WIN BITUROOF