Carrello 0

Scheda Normativa

Delibera/zione 05/11/2012 n. 93

(Gazzetta regionale 21/11/2012 n. 255)

Regione Emilia-Romagna - Parziale attuazione del protocollo sottoscritto dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Bologna per la promozione dell’edilizia sociale. (Proposta della Giunta regionale in data 8 ottobre 2012, n. 1459)

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

....

delibera:

1) di sostenere, per le motivazioni esposte in premessa che qui si intendono integralmente riportate, l’attuazione degli interventi da realizzare all’interno del Piano Particolareggiato per la riqualificazione del Comparto dell’ex Mercato Navile e nel comparto Bertalia Lazzaretto ricompresi nel Piano Generale di Sviluppo 2012-2016 del Comune di Bologna, in quanto rappresentano programmi sperimentali e innovativi di edilizia residenziale sociale;

2) di destinare alla realizzazione di tali programmi risorse finanziarie ammontanti a 10.000.000,00 Euro che risultano attualmente allocate sul bilancio per l’esercizio finanziario 2012 a valere sul capitolo di spesa n. 32030 “Fondo di rotazione finalizzato alla concessione di mutui agevolati, per la realizzazione delle politiche abitative regionali (art. 8, 11 bis, 12 e 13, L.R. 8 agosto 2001, n. 24; artt. 60 e 61, comma 2 e 63, DLgs. 31 marzo 1998, n. 112) - mezzi statali” di cui all’U.P.B. 1.4.1.3.12675;

3) di stabilire che si procederà nelle diverse e successive fasi in cui si snoderà l’agire dell’azione amministrativo-contabile dell’Ente Regione alla puntuale collocazione finanziaria delle risorse regionali a valere sul pertinente capitolo di spesa nel rispetto delle prescrizioni dettate dalla normati [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
B/Sana
THERMA V

NEWS NORMATIVA

16/01 - Tettoia o pergotenda? Gli elementi per distinguerle

Il Consiglio di Stato spiega quando la struttura rientra tra le opere di edilizia libera e quando è necessario il permesso di costruire

16/01 - Sopraelevazione in aderenza a edificio confinante, ok con giunto antisismico

Corte di Cassazione: necessario evitare la rigidità dello stabile, a prescindere dai materiali utilizzati


Knauf manuale antincendio
ASSA ABLOY