M.v.b.
Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Delibera/zione 09/11/ 2012

Consiglio dei Ministri - Dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza dell'evento sismico che il 26 ottobre 2012 ha colpito il territorio delle province di Cosenza e Potenza

Delibera/zione 06/12/2012

(Gazzetta ufficiale 12/12/2012 n. 289)

Consiglio dei Ministri - Modifica alla deliberazione del Consiglio dei Ministri del 9 novembre 2012 recante dichiarazione dello stato di emergenza in conseguenza dell'evento sismico che il 26 ottobre 2012 ha colpito il territorio delle province di Cosenza e Potenza

IL CONSIGLIO DEI MINISTRI
nella riunione del 6 dicembre 2012

Visto l'art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225;
Visto l'art. 107 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con
modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;
Visto il decreto-legge del 15 maggio 2012, n. 59, convertito, con
modificazioni, dalla legge 15 luglio 2012, n. 100, recante:
"Disposizioni urgenti per il riordino della protezione civile";
Vista la delibera del 9 novembre 2012 con cui e' stato dichiarato,
fino 6 febbraio 2013, lo stato di emergenza in conseguenza degli
eventi sismici che il 26 ottobre 2012 hanno colpito alcuni comuni
delle province di Potenza e Cosenza;
Considerato che con la predetta delibera sono stati individuati i
comuni delle predette province che hanno subito danni in conseguenza
degli eventi sismici in questione;
Vista l'ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile
della Presidenza del Consiglio dei ministri n. 25 del 20 novembre
2012 recante: "Primi interventi urgenti di protezione civile
conseguenti all'evento sismico che il 26 ottobre 2012 ha colpito
alcuni comuni del territorio delle province di Cosenza e Potenza.";
Visto, in particolare, l'art. 1, comma 1, della predetta ordinanza,
con cui i Prefetti delle province di Cosenza e Potenza sono stati
nominati Commissari delegati;
Vista la nota del 3 dicembre 2012, con cui il Commissario delegato
- Prefetto di Cosenza ha rappresentato la necessita' di espungere
dalla delibera del 9 novembre 2012 i comuni di Santa Maria del Cedro
e di Firmo, in quanto non hanno subito danni a seguito del sisma e di
mantenere i comuni di Castrovillari, San Basile e Papasideiro
limitatamente alle attivita' di messa in sicurezza degli edifici di
culto;
Ritenuto, pertanto, necessario, modificare la predetta delibera del
Consiglio dei ministri del 9 novembre 2012;
Su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri;

Delibera: [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Vetrite
Living Now

NEWS NORMATIVA

10/12 - Bonus casa e Partite Iva, ok della Camera alla Legge di Bilancio 2019

Proroga di un anno delle detrazioni fiscali legate alle ristrutturazioni e flat tax al 15% per redditi fino a 65 mila euro con paletti

07/12 - Pagamenti della PA, lo Stato potrebbe sborsare subito 9 miliardi di euro

Legge Europea 2018: il Governo valuta se saldare subito i debiti verso professionisti e imprese. In arrivo regole più severe


SIKAFLEX -11 FC+
Torggler