Carrello 0

Scheda Normativa

Delibera/zione 15/11/2013 n. 1545

(Gazzetta regionale 05/12/2013 n. 95)

Regione Marche - Criteri e indirizzi per l’istituzione e la gestione di un fondo regionale di garanzia denominato “Fondo regionale di garanzia per il sostegno all’acquisto, alla locazione e al miglioramento dell’efficienza energetica degli immobili residenziali”

LA GIUNTA REGIONALE
omissis

DELIBERA

1. di approvare i criteri e gli indirizzi di cui all’allegato 1, parte integrante e costitutiva del presente provvedimento, per l’istituzione e gestione del Fondo regionale di garanzia denominato “Fondo regionale di garanzia per il sostegno all’acquisto, alla locazione e al miglioramento dell’efficienza energetica degli immobili residenziali” (di seguito Fondo).

ALLEGATO 1

CRITERI E INDIRIZZI PER LA COSTITUZIONE E GESTIONE DEL FONDO REGIONALE DI GARANZIA DENOMINATO “FONDO REGIONALE DI GARANZIA PER IL SOSTEGNO ALL’ACQUISTO, ALLA LOCAZIONE E
AL MIGLIORAMENTO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMMOBILI RESIDENZIALI” DISPOSIZIONI GENERALI

1. Finalità e oggetto del fondo La costituzione del Fondo regionale di garanzia per il sostegno all’acquisto, alla locazione e all’efficientamento energetico degli immobili residenziali (di seguito denominato Fondo) persegue le seguenti finalità:

- favorire il soddisfacimento del diritto all’abitazione, da considerare tra i beni primari collegati alla persona;
- favorire la ripresa del settore edilizio, profondamente segnato dalla crisi economico-finanziaria in corso;
- favorire il refit energetico degli immobili residenziali.

Il Fondo viene utilizzato per operazioni finanziarie ed interventi da attivare esclusivamente sul territorio regionale, ed ha per oggetto:

A) la garanzia su operazioni di credito fondiario per l’acquisto della prima casa. Ai fini del Fondo sono parificate all’acquisto della prima casa l [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
FLIR E53
Core

NEWS NORMATIVA

16/11 - Sismabonus, gli ingegneri sismici: ‘potenziare le agevolazioni fiscali’

ISI propone tetti di spesa in base ai metri quadri e bonus per diagnosi sismiche anche senza lavori. Su quest’ultimo punto c’è un emendamento del M5S

16/11 - Antisismica, il Governo valuta incentivi per la verifica statica degli immobili

Accolto un ordine del giorno per la mappatura degli immobili residenziali di edilizia privata e pubblica


Software Topografia
Living Now