Carrello 0

Scheda Normativa

Delibera/zione 12/11/2013 n. 187

(Gazzetta regionale 21/11/2013 n. 47)

Regione Lombardia - Nuove linee per lo sviluppo delle imprese del settore commerciale


IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA

Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998 n. 114 (Riforma della disciplina relativa al settore del commercio, a norma dell’articolo 4, comma 4, della Legge 18 marzo 1997 n. 59);

Vista la legge regionale 2 febbraio 2010, n. 6 (Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere);

Vista la deliberazione del Consiglio regionale 9 luglio 2013, n. 78, di approvazione del Programma Regionale di Sviluppo (PRS) della X Legislatura, in particolare ove stabilisce:

−− che «il modello di governo del settore distributivo dovrà essere aiutato ad evolversi per rendere l’offerta sempre più dinamica, qualificata e competitiva, attraverso», tra l’altro, la «rivisitazione della normativa vigente e dei conseguenti strumenti di programmazione commerciale, per ridefinire il miglior equilibrio possibile tra attività commerciali e contesto socioeconomico, favorire una ulteriore riduzione del carico burocratico sulle imprese, promuovere l’integrazione tra le diverse leve normative e programmatorie esistenti a sostegno dello sviluppo»;

−− «la valorizzazione di opportunità come EXPO 2015 sia per favorire interventi di promozione e sviluppo qualitativo dell’offerta commerciale sul territorio, sia per utilizzare il canale distributivo per promuovere i prodotti lombardi e le eccellenze italiane nel mondo in una logica di sempre crescente integrazione delle diverse componenti della filiera»;

−− «la valorizzazione e l’ulteriore sviluppo d [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Fibrotubi
FacTus

NEWS NORMATIVA

15/10 - Consumo di suolo, via all’esame delle norme per fermarlo

Allo studio due disegni di legge con tempistiche differenziate per il raggiungimento dell'obiettivo 'consumo zero'

15/10 - Documento di gara unico europeo, dal 18 ottobre sarà solo online

Deroghe ammesse solo per appalti specialistici o che richiedono strumenti complessi


Living Now
Alteas One