inc

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Legislativo 03/03/ 2011 n. 28

Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE (Suppl. Ordinario n.81)

Delibera/zione 13/05/2013 n. 422

(Gazzetta regionale 05/06/2013 n. 26)

Regione Umbria - Repertorio dei profili professionali e Repertorio degli standard di percorso formativo: inserimento installatore e manutentore di tecnologie energetiche alimentate da fonti rinnovabili ex D.Lgs. 3 marzo 2011, n. 28, art. 15, c. 2. (Suppl. Ord. n.1)

LA GIUNTA REGIONALE

Visto il documento istruttorio concernente l’argomento in oggetto e la conseguente proposta dell’assessore Vincenzo Riommi;

Preso atto:
a) del parere favorevole di regolarità tecnica e amministrativa reso dal responsabile del procedimento;
b) del parere favorevole sotto il profilo della legittimità espresso dal dirigente competente;
c) della dichiarazione del dirigente medesimo che l’atto non comporta oneri a carico del bilancio regionale;
d) del parere favorevole del direttore in merito alla coerenza dell’atto proposto con gli indirizzi e gli obiettivi assegnati alla Direzione stessa;

Vista la legge regionale 1 febbraio 2005, n. 2 e la normativa attuativa della stessa;
Visto il regolamento interno di questa Giunta;

A voti unanimi espressi nei modi di legge,

DELIBERA

1) di fare proprio il documento istruttorio e la conseguente proposta dell’assessore, corredati dei pareri e del visto prescritti dal regolamento interno della Giunta, che si allegano alla presente deliberazione, quale parte integrante e sostanziale, rinviando alle motivazioni in essi contenute;

2) di [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Coperture_Marketplace
inc
Barriere al vapore_Markeplace
inc

NEWS NORMATIVA

Abusi edilizi, a quanto ammonta la multa alternativa alla demolizione?

24/06 - Abusi edilizi, a quanto ammonta la multa alternativa alla demolizione?

Il Consiglio di Stato chiarisce: per il calcolo della sanzione si deve fare riferimento al Tue e alla legge sull’equo canone

22/06 - Abusi edilizi, quando possono essere trasformati in edifici pubblici

Cassazione: la demolizione deve essere sempre eseguita, ma in determinati casi il Comune può decidere a sua discrezione


BetteAir
incinc
Marketplace
inc

inc