Carrello 0

Scheda Normativa

Delibera/zione 29/10/2013 n. 893

(Gazzetta regionale 13/11/2013 n. 46)

Regione Toscana - PAR FAS 2007-2013. Linea di Azione 1.4A “Sostegno ai processi di integrazione aziendale”. Direttive di attuazione per la selezione di proposte progettuali per la costituzione e lo sviluppo delle reti tra imprese

LA GIUNTA REGIONALE

Visto il Programma Regionale di Sviluppo 2011-2015 approvato con risoluzione del Consiglio Regionale n. 49 del 29/06/2011;

Vista la delibera di Giunta regionale n. 529 del 7 luglio 2008 di approvazione del programma attuativo regionale del Fondo Aree Sottoutilizzate 2007-2013 (PAR FAS);

Vista la delibera di Giunta regionale n. 712 del 03/08/2009 di approvazione del Piano Finanziario e degli Indirizzi per la Gestione del PAR FAS 2007-2013;

Vista la delibera di Giunta Regionale n. 459 del 17/06/2013 di presa d’atto dell’aggiornamento del piano finanziario del PAR FAS 2007-2013 approvato dal Comitato di Sorveglianza del 6 giugno 2013;

Vista la delibera di Giunta regionale n. 460 del 17/06/2013, di approvazione del Documento di Dettaglio del Programma Attuativo Regionale del Fondo Aree Sottoutilizzate 2007-2013 (PAR FAS) - versione n. 6;

Atteso che nel Documento di Attuazione Regionale è prevista l’Asse 1 “Ricerca, sviluppo e trasferimento tecnologico, innovazione e imprenditorialità” - Linea di Azione 1.4 (ex Linea di Azione 1.3.2) “Interventi di sostegno delle PMI” - l’Azione 1.4A (ex Azione 1.3.2a):
“Sostegno ai processi di integrazione aziendale”; Ritenuto di dare attuazione alla citata linea di Azione 1.4a (ex Linea di Azione 1.3.2a) del PAR FAS 2007-2013
attraverso la pubblicazione di apposito bando pubblico per la selezione di proposte progettuali delle imprese toscane in materia di processi di integrazione aziendale;
Visto l’art. 6 del d.lgs. 123/1998;

Visto l’art. 5 quater della L.R.35/2000 come modificata ed integrata dalla L.R. 22/2008;

Precisato che l’ammontare complessivo destinabile per il presente bando ammonta ad un importo pari a 2.000.000,00 Euro a valere sul capitolo 51458 del Bilancio annuale 2013 e considerato che tali risorse sono libere dai vincoli del Patto di Stabilità,

Visto lo schema di direttive di attuazione della procedura di selezione delle proposte progettuali, allegato A al presente provvedimento, di cui costituisce parte integrante e sostanziale;

A voti unanimi

DELIBERA[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Finstral
B/Sana

NEWS NORMATIVA

18/01 - Sopraelevazioni senza verifica sismica, la proposta del Governo

Un emendamento al DL Semplificazione elimina l’obbligo per piccoli lavori di ampliamento

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018


Knauf manuale antincendio
Mirai