SIAI Srl
inc

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Ministeriale 15/05/ 2017

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Aggiornamento delle 'Linee guida per l'applicazione della legge n. 717 del 29 luglio 1949, recante norme per l'arte negli edifici pubblici'

Circolare 28/05/ 2014 n. 3728

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Circolare in merito alle modalità di attuazione della legge 29 luglio 1949, n. 717 e ss.mm. e ii. «Norme per l'arte negli edifici pubblici»

News Correlate

03/08/2017
Arte negli edifici pubblici, approvate le nuove linee guida

Il RUP dovrà controllare che nel quadro economico del progetto siano comprese le spese per opere artistiche

13/06/2014
Edifici pubblici, niente collaudo se mancano le opere d’arte

Mit: in mancanza dell’opera artistica, l’immobile resta inutilizzato se la PA non indice una gara per realizzarla

05/02/2007
Quota per l’arte negli edifici pubblici

Pubblicate le linee guida per l'applicazione della legge 717 del 1949

Legge dello Stato 29/07/1949 n. 717

Norme per l'arte negli edifici pubblici.

modificata con:
LEGGE 3 MARZO 1960, N. 237
Art. 1.
1. Le amministrazioni dello Stato, anche con ordinamento autonomo, nonchè le regioni, le province, i comuni e tutti gli altri enti pubblici, che provvedano all'esecuzione di nuove costruzioni di edifici pubblici ed alla ricostruzione di edifici pubblici distrutti per cause di guerra, devono destinare all'abbellimento di essi mediante opere d'arte una quota non inferiore al 2 per cento della spesa totale prevista nel progetto (1).
2. I progetti relativi agli edifici di cui alla presente legge dovranno contenere l'indicazione di massima di dette opere d'arte e il computo del relativo importo (2).
3. Nei casi in cui edifici siano eseguiti per lotti separati ed anche in tempi successivi, ai fini dell'applicazione della presente legge si ha riguardo alla spesa totale prevista nel progetto (3).
4. Sono escluse da tale obbligo le costruzioni e ricostruzioni di edifici destinati ad uso industriale o di alloggi popolari, nonchè gli edifici a qualsiasi uso destinati, che importino una spesa non superiore a1 miliardo (4).
5. A formare la quota del 2 per cento non concorrono le somme che eventualmente siano state previste per opere di decorazione generale.
6. Qualora il progetto architettonico non preveda l'esecuzione in sito di opere d'arte di pittura e scultura, il 2 per cento di cui sopra verrà devoluto all'acquisto ed all'ordinazione di opere d'arte mobili di pittura e di scultura, che integrino la decorazione degli interni.

(1) Comma modificato dall'art.1 della legge 3-3-1960, n. 237.
(2) Comma modificato dall'art.1 della legge 3-3-1960, n. 237.
(3) Parole così sostituite dall'art.4 della legge 8-10-1997, n. 352.
(4) Comma modificato dall'art.2 della legge 3-3-1960, n. 237.
Art. 2. (5)
1. La scelta degli artisti per l'esecuzione delle opere d'arte di cui all'art.1 è effettuata, con procedura concorsuale, da una commissione composta dal rappresentante dell'amministrazione sul cui bilancio grava la spesa, dal progettista della costruzione, dal soprintendente per i beni artistici e storici competente e da due artisti di chiara fama nominati dall'amministrazione medesima.

(5) Articolo così sostituito dall'art.4 della legge 8-10-1997, n. 352.

Art. 2-bis. (6)
1. Nelle operazioni di collaudo delle costruzioni di cui alla presente legge il collaudatore dovrà accertare sotto la sua personale responsabilità l'adempimento degli obblighi di cui all'art. 1. In difetto la costruzione dovrà essere dichiarata non collaudabile, fino a quando gli obblighi di cui sopra siano stati adempiuti o la amministrazione inadempiente abbia versato la somma relativa alle opere mancanti maggiorata del 5 per cento alla soprintendenza alle gallerie competente pe [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Argoclima Spa  - Società a Socio Unico
inc
Giardinaggio e accessori 2_Marketplace
inc

NEWS NORMATIVA

Superbonus, Brunetta: ‘a breve il modulo unico per la CILA’

26/07 - Superbonus, Brunetta: ‘a breve il modulo unico per la CILA’

Il Ministro ha annunciato che sta per essere diffuso il modello ad hoc per il 110%

26/07 - Architettura, a settembre la discussione dei capisaldi della legge

Ministro Giovannini alla Conferenza Ordini APPC: ‘puntiamo a realizzare opere diverse dal passato’


Live Talks
inc
Ferro Bulloni Italia Spa
inc