inc

Scheda Normativa

Norme Correlate

Decreto Legge 30/12/ 2008 n. 207

Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni finanziarie urgenti

News Correlate

01/03/2010
Slittano rinnovabili, antisismica nelle scuole e studi di settore

Milleproroghe: con l'ok del Senato 50 mln annui per piccole imprese in zona franca, confermati arbitrati e concessioni demaniali

19/02/2010
L’obbligo di rinnovabili nei nuovi edifici slitta a gennaio 2011

Prorogata di un anno la norma introdotta dalla Finanziaria 2008. Pochi i Comuni che l'hanno applicata

10/02/2010
Corsia preferenziale per la realizzazione del Piano Carceri

La procedura di localizzazione dei penitenziari deroga alle norme urbanistiche e a quelle su esproprio e procedimento amministrativo

07/01/2010
Dal 1° gennaio rinnovabili obbligatorie nei nuovi edifici

Permesso di costruire subordinato all’installazione di impianti che producano almeno 1 kW per unità abitativa

27/11/2009
Comune di Roma, nuova edilizia più efficiente

Nel Regolamento edilizio le norme per il risparmio energetico e l’uso delle fonti rinnovabili

18/11/2009
Piano carceri: assegnate le risorse per 8 nuove strutture

Pubblicata la delibera del Cipe del 31 luglio che ripartisce i 200 mln di euro stanziati nel marzo scorso

24/09/2009
Rinnovabili, la Comunitaria 2009 impegna il Governo

Via a politiche industriali per il risparmio energetico, vincolante il 20-20-20

21/05/2009
Norme Tecniche Costruzioni in vigore dal 1° luglio 2009

Via libera in Senato all’emendamento al DL Abruzzo che anticipa l’entrata in vigore del DM 14 gennaio 2008

15/05/2009
Sicurezza sul lavoro, dal 16 maggio i nuovi adempimenti

Attese per metà agosto le correzioni al Testo Unico 81/2008 messe a punto dal Ministro del Lavoro Sacconi

10/04/2009
Terremoto Abruzzo: lo scenario per la ricostruzione

Iniziata la conta dei danni al patrimonio edilizio. In arrivo progetti per 100 province italiane. Riaperto il confronto sulle norme tecniche.

06/04/2009
Piano Carceri, binario unico col Piano Casa

Ampliamento del 35% esteso probabilmente agli edifici penitenziari

30/03/2009
Puglia: permesso di costruire solo con rinnovabili

Nei regolamenti edilizi obbligo di installare impianti da fonti pulite

02/03/2009
Milleproroghe: la legge in Gazzetta Ufficiale

In vigore i rinvii per norme tecniche costruzioni e fonti rinnovabili

25/02/2009
Sì definitivo della Camera al Milleproroghe

Confermati i rinvii per norme tecniche costruzioni e fonti rinnovabili

20/02/2009
Milleproroghe: la Camera ha votato la fiducia

Rinvio per Norme Tecniche per le Costruzioni, permessi di costruire e fonti rinnovabili, arbitrati

18/02/2009
Nuove NTC: fino al 30 giugno 2010 il periodo transitorio

Il Milleproroghe allunga di un anno la disciplina transitoria delle norme tecniche per le costruzioni

18/02/2009
Permesso di costruire solo con rinnovabili, ma dal 2010

Più lontana l'efficienza energetica in edilizia, in controtendenza rispetto all’Unione Europea

18/02/2009
Piano carceri: dubbi sulla copertura finanziaria

Servizio Studi della Camera: il piano avrà effetti peggiorativi sui saldi

13/02/2009
Nuove norme tecniche per le costruzioni dal 30 giugno 2010

Nel Milleproroghe approvato dal Senato anche l’esclusione dei fabbricati rurali dall’ICI

12/02/2009
Via libera del Senato al ddl di conversione del Milleproroghe

Piano carceri, slittamento delle norme su permessi di costruire e fonti rinnovabili, proroga degli arbitrati

06/02/2009
Arbitrati possibili fino a dicembre 2009 con il Milleproroghe

Dall’Aist critiche al Ministero sulla proroga del regime transitorio per la revisione delle norme tecniche

03/02/2009
Piano carceri: arriva il commissario straordinario

Il Governo propone di utilizzare i 150 milioni della cassa delle ammende

02/02/2009
Proroghe in vista per norme tecniche e sicurezza impianti negli edifici

Nel ddl di conversione del Milleproroghe anche lo slittamento delle norme su permessi di costruire e fonti rinnovabili

Legge dello Stato 27/02/2009 n. 14

(Gazzetta ufficiale 28/02/2009 n. 49)

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 207, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni finanziarie urgenti. (Suppl. Ordinario n.28)

testo in vigore dal: 1-3-2009

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno
approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1.



1. Il decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 207, recante proroga di
termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni
finanziarie urgenti, e' convertito in legge con le modificazioni
riportate in allegato alla presente legge.
2. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti
salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base
del comma 1 dell'articolo 5, dell'articolo 7 e dell'articolo 35 del
decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 207.
3. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello
della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.
La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sara' inserita
nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.
Data a Roma, addi' 27 febbraio 2009

NAPOLITANO

Berlusconi, Presidente del
Consiglio dei Ministri
Vito, Ministro per i rapporti con
il Parlamento
Tremonti, Ministro dell'economia e
delle finanze

Visto, il Guardasigilli: Alfano
LAVORI PREPARATORI


Senato della Repubblica (atto n. 1305):
Presentato dal Presidente del Consiglio dei Ministri
(Berlusconi), dal Ministro senza portafoglio per i rapporti
con il Parlamento (Vito) e dal Ministro dell'economia e
delle finanze (Tremonti) il 7 gennaio 2009.
Assegnato alla 1ª commissione (Affari costituzionali),
in sede referente, l'8 gennaio 2009 con parere delle
commissioni 1ª, 2ª, 3ª, 4ª, 5ª 6ª, 7ª, 8ª, 9ª, 10ª, 11ª,
12ª, 13ª, 14ª e Questioni regionali.
Esaminato dalla 1ª commissione (Affari costituzionali),
in sede consultiva, sull'esistenza dei presupposti di
costituzionalita' il 13 e14 febbraio 2009.
Esaminato dalla 1ª commissione il 14, 21, 27 gennaio; 3
e 4 febbraio 2009.
Esaminato in aula il 26 gennaio e 10 febbraio 2009 e
approvato l'11 gennaio 2009.
Camera dei deputati (atto n. 2198):
Assegnato alle commissioni riunite I (Affari
costituzionali) e V (Bilancio, tesoro e programmazione), in
sede referente, il 12 febbraio 2009 con pareri del Comitato
per la legislazione e delle commissioni II, III, IV, VI,
VII [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Il giusto intonaco per murature perfette_Marketplace
inc
Docce a pavimento_Marketplace
inc

NEWS NORMATIVA

La ministra De Micheli invita ANAS e RFI ad operare in deroga

27/11 - La ministra De Micheli invita ANAS e RFI ad operare in deroga

In virtù del DL semplificazioni le due principali stazioni appaltanti del Gruppo FS potrebbero procedere all’apertura di cantieri

27/11 - Gazebo e pergotenda, quando sono edilizia libera

Se si configurano come pertinenze, quindi accessorie all'edificio principale, non è necessario il permesso di costruire


Termografia e misurazioni_Marketplace
inc
Archicad
inc

inc