inc

Scheda Normativa

Norme Correlate

Legge regionale 05/12/ 2013 n. 21

Regione Friuli Venezia Giulia - Disposizioni urgenti in materia di tutela ambientale, difesa e gestione del territorio, lavoro, diritto allo studio universitario, infrastrutture, lavori pubblici, edilizia e trasporti, funzione pubblicae autonomie locali, salute, attività economiche e affari economici e fiscali (SO n. 35)

Decreto 15/05/ 2013 n. 101

Regione Friuli Venezia Giulia - LR 35/1986, art. 20, comma 3. Rideterminazione dei valori venali da assumere a base del calcolo delle sanzioni pecuniarie in materia di attività estrattiva

Regolamento 11/01/ 2013 n. 2

Regione Friuli Venezia Giulia - Regolamento di esecuzione dell’articolo 2, comma 1 bis, lettera b), della legge regionale 18 agosto 1986, n. 35 (Disciplina delle attività estrattive) concernente le modalità di presentazione dell’istanza di autorizzazione all’attività estrattiva e delle relative varianti

Legge regionale 18/08/1986 n. 35

(Gazzetta regionale 19/08/1986 n. 81)

Regione Friuli Venezia Giulia - Disciplina delle attività estrattive

TITOLO I
DISPOSIZIONI GENERALI


Art. 1
Oggetto

La presente legge disciplina l' esercizio dell' attivita' di estrazione e coltivazione delle sostanze minerarie previste dall' articolo 2, categoria seconda, del RD 29 luglio 1927, n. 1443 e successive modificazioni ed integrazioni, ivi comprese le cave cosiddette << di prestito >>.

1 bis. Per attivita' di cava si intende l'attivita' di scavo, di primo trattamento delle sostanze minerali di cui al primo comma, nonche' di risistemazione ambientale dell'area autorizzata.

1 ter. All'interno dell'area autorizzata ai fini dell'attivita' estrattiva, e' vietato svolgere attivita' diverse da quelle di cui al comma 1 bis e non possono essere realizzati opere e manufatti non previsti nel progetto di coltivazione e di risistemazione ambientale dei luoghi, autorizzato.

1 quater. All'interno dei parchi regionali, comunali e intercomunali di cui alla legge regionale 30 settembre 1996, n. 42 (Norme in materia di parchi e riserve naturali regionali), e' vietato l'esercizio di nuove attivita' di ricerca e di coltivazione delle sostanze minerali a eccezione di quelle relative alle pietre ornamentali comprese le cave di pietra ornamentale in sotterraneo, cosi' come in aree di falde acquifere.

1 quinquies. E' escluso dall'ambito di applicazione della presente legge l'abbassamento dei terreni situati in zona agricola "E", effettuato con le seguenti modalita':
a) l'asporto, senza attivita' di scavo, del solo materiale litoide grossolano, costituito da ciottoli rocciosi di diametro superiore a sessanta millimetri, disseminato in superficie;
b) l'asporto di terra mista a materiale litoide o del solo materiale litoide grossolano costituito da ciottoli rocciosi, che comporti una modifica qualitativa dello strato sup [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Design Service
inc
Design Service
inc

NEWS NORMATIVA

Prima casa, col cambio di destinazione d’uso si può ottenere di nuovo l’agevolazione

21/9 - Prima casa, col cambio di destinazione d’uso si può ottenere di nuovo l’agevolazione

La Cassazione spiega: valgono le condizioni esistenti al momento della stipula dell’atto di acquisto

21/9 - Bonus 90%, non spetta se la facciata è visibile solo dai turisti

Le pareti non visibili dalla strada o da suolo a uso pubblico sono sempre escluse. Via libera invece all’Iva al 10%


IBC AEROFIX G3
inc
Tegole TS.03
inc

inc