Carrello 0

Scheda Normativa

Legge regionale 22/12/1989 n. 76

Regione Lombardia - Modificazioni ed integrazioni alla L.R. 20 febbraio 1989, n. 6 Norme sull'eliminazione delle barriere architettoniche e prescrizioni tecniche di attuazione.

IL CONSIGLIO REGIONALE
ha approvato
IL COMMISSARIO DEL GOVERNO
ha apposto il visto
IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE
promulga
la seguente Legge Regionale:

ARTICOLO 1

(Modifica all' art. 32 - Interventi informativi, educativi e
di aggiornamento)
1. Al secondo comma dell' art. 32 della LR 20 febbraio
1989, n. 6, dopo la lettera b), è aggiunta la seguente
lettera c):
"c) Indagini e raccolta dati".

ARTICOLO 2

(Sostituzione dell' art. 34 - Interventi regionali per la redazione
dei piani comunali - della LR 20 febbraio 1989,
n. 6
1. L' art. 34 della L. R. 20 febbraio 1989, n. 6 è sostituito
dal seguente:
"Art. 34 (Interventi regionali per la redazione dei piani
comunali)
1. Al fine di incentivare l' attuazione dei piani di eliminazione
delle barriere architettoniche previsti dal ventunesimo
comma, art. 32 della Legge 28 febbraio 1986, nº
41 concernente " Disposizioni per la formazione del bilancio
annuale e pluriennale dello Stato (Legge finanziaria
1986)" la Giunta regionale è autorizzata a concedere
contributi a favore di comuni per il sostegno degli oneri
relativi alla progettazione esecutiva degli interventi individuati
nei piani.
2. Le domande di contributo, corredate da copia dell'
atto deliberativo di adozione del piano di cui al primo
comma e da copia del disciplinare di incarico per il progetto
esecutivo, devono essere inoltrate alla Regione
Lombardia, Settore Lavori Pubblici ed Edilizia Residenziale,
Servizio Affari Generali, entro novanta giorni dall'
entrata in vigore della presente Legge.
3. La misura massima dei contributi previsti dal presente
articolo è determinata in lire 5.000.000.000 e la loro
concessione è disposta con priorità a favore dei comuni
con popolazione inferiore a duemila abitanti".

ARTICOLO 3

(Integrazione della LR 20 febbraio 1989. n. 6)
1. Dopo l' art. 34 della L. R. 20 febbraio 1989, n. 6 è aggiunto
il seguente art. 34 bis:
"Art. 34 bis (Interventi pilota)
1. La Giunta regionale, al fine di sviluppare la ricerca
e la sperimentazione nel settore dell' abbattimento delle
barriere architettoniche e localizzative, realizza interventi
pilota su edifici e strutture pubbliche approvati
dalla stessa Giunta regionale, dando priorità agli edifici
destinati a sedi municipali ed attività scolastiche.
2. Gli interventi di cui al precedente primo comma sosono
progettati, affidati e diretti dal Settore Lavori Pubblici
ed Edilizia Residenziale della Giunta regionale, che
può avvalersi della consulenza degli esperti indicati nella
lettera f), primo comma, del precedente articolo 7".

ARTICOLO 4

(Modifica all' art. 35 - Norma finanziaria - della LR 20
febbraio 1989, n. 6)
L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
2. Agli oneri finanziati di L. 900.000.000 derivanti daltuazione
di quanto disposto dal precedente primo
comma, lett. a) e b), si provvede mediante la riduzione
per pari importo della dotazione finanziaria di competenza
e di cassa del capitolo 2.2.4.1.2056 " Contributi agli
enti responsabili di zona, agli enti pubblici e agli enti e
organismi privati destinati a spese correnti per l' adempimento
di funzioni normali per attività socio - assistenziali
- finanziamento con mezzi statali", iscritto nello stato
di previsione delle spese del bilancio per l' esercizio finanziario
1989.

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
OMISSIS
3. All' onere finanziario di L. 3.000.000.000 previsto
per l' anno 1989 dal precedente primo comma, lett. c) si
provvede mediante riduzione per pari importo della dotazione
finanziaria di competenza e di cassa del " Fondo
globale per il finanziamento delle spese di investimento
derivanti da nuovi provvedimenti legislativi finanziati
con mutui" iscritto al capitolo 5.2.2.2.958 dello stato di
previsione delle spese del bilancio per l' esercizio finanziario
1989.

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
OMISSIS
4. Per l' attuazione delle finalità di cui ai precedenti
artt. 7 e 23 si provvede mediante impiego delle somme
stanziate al capitolo 1.2.7.1.322 " spese per il funzionamento
di consigli, comitati, collegi e commissioni, compresi
i gettoni di presenza, le indennità di missione ed i
rimborsi spese" iscritto nello stato di previsione delle
spese di bilancio per l' esercizio finanziario 1989 e successivi

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
OMISSIS
5. In relazione a quanto disposto dal precedente artº
11 e dal precedente primo comma, al bilancio per l' esercizio
finanziario 1989 sono apportate le seguenti variazioni:

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
OMISSIS
5. In relazione a quanto disposto dal precedente artº
11 e dal precedente primo comma, al bilancio per l' esercizio
finanziario 1989 sono apportate le seguenti variazioni:
a) Stato di previsione delle entrate
1. al titolo 3, categoria 4, è istituito per memoria il capitolo
3.4.2801 " Recupero dei contributi concessi e revocati
per la realizzazione, la ristrutturazione ed il recupero
di costruzioni, di opere e di strutture per l' eliminazione
delle barriere architettoniche".

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
OMISSIS
5. In relazione a quanto disposto dal precedente artº
11 e dal precedente primo comma, al bilancio per l' esercizio
finanziario 1989 sono apportate le seguenti variazioni:
OMISSIS
b) Stato di previsione delle spese

L' art. 35 della LR 20 febbraio 1989, n. 6, modificato
dall' art. 4 della LR 15 settembre 1989, n. 52 viene così
sostituito:
"1. Per le finalità previste dagli artt. 32, 34 e 34 bis
sono autorizzate per il 1989 le seguenti spese:
a) L. 200.000.000 per iniziative di informazione, interventi
di aggiornamento, indagini e raccolta dati di cui
all' art. 32:
b) L. 700.000.000 per la concessione di contributi di
parte corrente ai comuni di cui all' art. 34;
c) L. 3.000.000.000 per la realizzazione di interventi pilota
di cui all' art. 34 bis.
[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Plinti per pali da illuminazione
Cappotto Stiferite Class SK

NEWS NORMATIVA

19/9 - Ricostruzione con sagoma diversa, è una nuova costruzione?

La Cassazione spiega il concetto di sagoma di ingombro e l’importanza del rispetto delle distanze tra edifici

18/9 - Abusi edilizi, come si individua il responsabile?

La Cassazione spiega il ruolo del direttore dei lavori e dei proprietari del terreno su cui si realizzano gli interventi illegittimi


Geosec
Ursa