inc

Scheda Normativa

Norme Correlate

Delibera/zione 27/03/ 2012 n. 325

Regione Umbria - Atto di indirizzo sulle procedure regionali relative alle competenze previste dall’art. 3, comma 1, lett. a) della L.R. n. 5 del 27.01.2010 e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 165

Regione Umbria - Procedure per la semplificazione delle autorizzazioni rilasciate dagli uffici provinciali e per la vigilanza su opere e costruzioni in zone sismiche

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 166

Regione Umbria - Individuazione degli interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità, ai fini sismici, ai sensi dell’articolo 21, comma 1, della L.R. n. 5 del 27 gennaio 2010 e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 167

Regione Umbria - Prima individuazione degli interventi di minore rilevanza per la pubblica incolumità ai fini sismici. Art. 7, comma 3, lett. abis, della L.R. n. 5 del 27 gennaio 2010e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 168

Regione Umbria - Individuazione delle varianti strutturali non soggette ad autorizzazione o a preavviso scritto, ai sensi dell’articolo 7, comma 3, lett. b), della L.R. n. 5 del 27 gennaio 2010 e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 169

Regione Umbria - Atto di indirizzo per le procedure operative per il deposito del certificato di rispondenza. Art. 62, d.p.r. 380/01 e art. 12, L.R. 5/2010 e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 170

Regione Umbria - Criteri per le Province di Perugia e di Terni volti alla definizione del rimborso forfettario per le attività istruttorie, di conservazione dei progetti e per i controlli ai sensi dell’art. 19, c.2, della L.R. n. 5/2010 e smi

Delibera/zione 20/02/ 2012 n. 171

Regione Umbria - Individuazione dei criteri sui controlli dei progetti e sul controllo ispettivo in corso d’opera, ai sensi dell’articolo 15, comma 5, della L.R. n. 5 del 27 gennaio 2010 e smi

News Correlate

09/03/2012
Umbria, pubblicate le nuove procedure per le zone sismiche

Ai procedimenti già in corso si applicano le norme previgenti

23/02/2012
Umbria, più semplici gli interventi in zone sismiche

Ampliato l’elenco delle opere ‘‘prive di rilevanza’’ realizzabili senza autorizzazione

06/09/2010
Antisismica, l’Umbria regola i controlli sulle costruzioni

Emanate le delibere attuative della Lr 5/2010 sulla vigilanza nelle aree a rischio

09/03/2010
Antisismica, in Umbria nuovo regime di vigilanza

Sanzioni fino a 2 mila euro, necessario il certificato di rispondenza alle NTC

Legge regionale 27/01/2010 n. 5

(Gazzetta regionale 03/02/2010 n. 6)

Regione Umbria - Disciplina delle modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche (S.O. 2)

[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Esoscheletro Isotex
inc
Rubinetteria_Marketplace
inc

NEWS NORMATIVA

Abusi edilizi, la demolizione non deve essere motivata

17/06 - Abusi edilizi, la demolizione non deve essere motivata

Tar Lazio: la doppia conformità deve essere dimostrata da chi richiede la sanatoria, il Comune non ha obblighi di accertamento

17/06 - Superbonus, Ance: ‘subito i moduli aggiornati per la CILA’

I costruttori edili in audizione alla Camera: semplificare autorizzazioni paesaggistiche e eliminare il contributo per l’occupazione del suolo pubblico con impalcature


SOTTOCOPPO
inc
ELIA
inc

inc