Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Delibera/zione 05/12/ 2013 n. 1049

Regione Lombardia - Determinazioni in ordine all’elenco regionale degli idonei alla nomina di direttore generale delle ALER a seguito della legge regionale 2 dicembre 2013 - n. 17 “Modifiche alla legge regionale 4 dicembre 2009, n.  27 (testo unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica)”

Delibera/zione 26/11/ 2013 n. 196

Regione Lombardia - Ordine del giorno concernente le modifiche alla l.r. 27/2009: interventi per l’housing sociale

Delibera/zione 26/11/ 2013 n. 197

Regione Lombardia - Ordine del giorno concernente le modifiche alla l.r. 27/2009: Risanamento e messa a disposizione del patrimonio ALER

Delibera/zione 26/11/ 2013 n. 198

Regione Lombardia - Ordine del giorno concernente le modifiche alla l.r. 27/2009: revoca adesione delle ALER a Federcasa Lombardia e Federcasa Nazionale

Delibera/zione 26/11/ 2013 n. 199

Regione Lombardia - Ordine del giorno concernente le modifiche alla l.r. 27/2009: contrasto alla morosità dei canoni di locazione

Legge regionale 04/12/ 2009 n. 27

Regione Lombardia - Testo Unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica (S.O. n.2 del 09/12/2009)

Legge regionale 02/12/2013 n. 17

(Gazzetta regionale 03/12/2013 n. 49)

Regione Lombardia - Modifiche alla legge regionale 4 dicembre 2009, n. 27 (Testo unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica)

Art. 1
(Modifiche alla l.r. 27/2009)
1. Alla legge regionale 4 dicembre 2009, n. 27 (Testo unico delle leggi regionali in materia di edilizia residenziale pubblica) sono apportate le seguenti modifiche:
a) alla lettera p) del comma 1 dell’articolo 2, dopo le parole: «l’esercizio dell’attività di» è inserita la parola: «coordinamento,»;

b) al comma 1 dell’articolo 11 le parole: «derivanti dalla trasformazione degli Istituti autonomi case popolari di cui alla legge regionale 10 giugno 1996 , n. 13 (Norme per il riordino degli enti di edilizia residenziale pubblica ed istituzione delle Aziende lombarde per l’edilizia residenziale (ALER)) e l’ALER di cui alla legge regionale 8 novembre 2007, n. 28 (Istituzione dell’Azienda lombarda per l’edilizia residenziale
(ALER) della provincia di Monza e Brianza),» sono abrogate;

c) al comma 1 dell’articolo 11, in fine, sono aggiunte le parole: «Le ALER sono lo strumento del quale la Regione e gli enti locali si avvalgono per la gestione unitaria del patrimonio di edilizia residenziale pubblica e per l’esercizio delle proprie funzioni nel campo delle politiche abitative, con particolare attenzione alla loro funzione sociale.»;

d) il comma 2 dell’articolo 11 è sostituito dal seguente: «2. L’elenco ricognitivo di cui all’allegato A definisce l’ambito territoriale di competenza di ciascuna ALER. Le ALER sono organizzate in strutture decentrate sul territorio attraverso le unità operative gestionali, di seguito denominate U.O.G., dotate di un bacino ottimale di alloggi per una gestione efficiente. Le U.O.G. sono strutture organizzative che ricoprono funzioni gestionali, organizzative, manutentive, amministrative, di accompagnamento, supporto
all’abitare e monitoraggio dei quartieri, in rapporto diretto con i comuni del bacino territoriale dove svolgono la loro attività.»;

e) dopo il comma 2 è aggiunto il seguente: «2 bis. Le ALER adottano un programma triennale per la trasparenza e l’integrità, da aggiornare annualmente, riguardante
l’utilizzo di beni e risorse gestiti. Nell’ambito del programma sono indicati gli elenchi degli assegnatari e occupanti, i relativi canoni d’affitto o indennità di occupazione applicati. Ogni ALER ha l’obbligo di pubblicare il programma sul proprio sito istituzionale.»;

f) al comma 1 dell’articolo 12 dopo la parola: «provinciale» è inserita la parola: «sovracomunale»;

g) il comma 1 dell’articolo 14 è sostituito dal seguente: «1. Il presidente dell’ALER adotta la proposta di statuto, sentito il consiglio territoriale, sulla base di uno schema predisposto dall [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Rockwool
Photo Book

NEWS NORMATIVA

16/11 - Sismabonus, gli ingegneri sismici: ‘potenziare le agevolazioni fiscali’

ISI propone tetti di spesa in base ai metri quadri e bonus per diagnosi sismiche anche senza lavori. Su quest’ultimo punto c’è un emendamento del M5S

16/11 - Antisismica, il Governo valuta incentivi per la verifica statica degli immobili

Accolto un ordine del giorno per la mappatura degli immobili residenziali di edilizia privata e pubblica


Software Topografia
Schuco ASE 67 PD