Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Errata Corrige 16/05/ 2013

Regione Calabria - Comunicato relativo alle leggi regionali 6 novembre 2012, n. 51, recante: “Sicurezza e salute sui luoghi di lavoro - Norme per l’attuazione del D.Lgs. n. 81/2007 in materia di sanzioni”, pubblicata sul supplemento straordinario n. 4 del 15.11.2012 al B.U.R. n. 20 del 2 novembre 2012 - Parte I e II e 2 maggio 2013, n. 20, recante: “Modifica ed integrazione dell’articolo 59 ter della legge regionale 25 novembre 1996, n. 35, recante: «Disciplina per l’assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica»”, pubblicata sul supplemento straordinario n. 1 del 10.05.2013 al B.U.R. n. 9 del 2 maggio 2013 - Parte I e II (Suppl. str. n. 2)

Legge regionale 25/11/ 1996 n. 32

Regione Calabria - Disciplina per l' assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Legge regionale 02/05/2013 n. 20

(Gazzetta regionale 02/05/2013 n. 9)

Regione Calabria - Modifica ed integrazione dell’articolo 59 ter della legge regionale 25 novembre 1996, n. 32, recante: «Disciplina per l’assegnazione e la determinazione dei canoni di locazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica» (S.O. n. 1)

IL CONSIGLIO REGIONALE
HA APPROVATO

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE
PROMULGA

la seguente legge:

Art. 1
(Modifica articolo 59 ter l.r. 32/1996)
1. Dopo il comma 7 dell’articolo 59 ter della legge regionale 25 novembre 1996, n. 32 (Disciplina per l’assegnazione e la determinazione dei canoni degli alloggi di edilizia residenziale pubblica) è aggiunto il seguente: «7 bis. I Comuni calabresi dichiarati in dissesto finanziario, nonché quelli che abbiano deliberato l’adesione al piano di riequilibrio finanziario pluriennale di cui all’articolo 243 bis del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), possono destinare prioritariamente i proventi delle vendite di cui ai piani richiamati al comma 4 al risanamento finanziario del bilancio comunale. Quote residuali di tali proventi sono destinate alla realizzazione dei programmi di cui ai comma 7».

Art. 2
1. La presente legge entra in v [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
FLIR E53
New Essence

NEWS NORMATIVA

15/11 - Leasing abitativo, fino a quando sarà detraibile al 19%?

Il Fisco ricorda i limiti temporali e le modalità per sfruttare l’agevolazione per l’acquisto della prima casa

15/11 - Scuole, assegnati alle Regioni 1,7 miliardi di euro per il triennio 2018-2020

Al Veneto 1,4 milioni aggiuntivi per l’emergenza maltempo a valere sul Fondo emergenze da 30 milioni di euro


Rockwool
usBIM.viewer+