Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Legge regionale 14/05/ 2013 n. 14

Regione Liguria - Disposizioni di adeguamento e modifica della normativa regionale

Ricorso 20/03/ 2013 n. 46

Corte Costituzionale - Ricorso del Presidente del Consiglio dei Ministri nei confronti della Regione Liguria per la declaratoria dell'illegittimità costituzionale degli articoli 5, comma 2, 14, comma 3 e 28, comma 1 della Legge Regionale della Regione Liguria n. 3/2013 del 4 febbraio 2013, recante ''Modifiche alla legge regionale 6 giugno 2008, n. 16 (Disciplina dell'attività edilizia) e alla legge regionale 5 aprile 2012, n. 10 (Disciplina per l'esercizio delle attività produttive e riordino dello sportello unico)'', in relazione all'art. 117 comma 3 ed all'art. 117, comma 2, lettera s) della Costituzione

Legge regionale 05/04/ 2012 n. 10

Regione Liguria - Disciplina per l’esercizio delle attività produttive e riordino dello sportello unico

Legge regionale 06/06/ 2008 n. 16

Regione Liguria - Disciplina dell’attività edilizia

News Correlate

18/02/2013
Liguria, tutte le procedure edilizie passeranno dal Suap

Approvata la legge che semplifica l’attività edilizia

Legge regionale 04/02/2013 n. 3

(Gazzetta regionale 06/02/2013 n. 6)

Regione Liguria - Modifiche alla legge regionale 6 giugno 2008, n. 16 (disciplina dell’attività edilizia) e alla legge regionale 5 aprile 2012, n. 10 (disciplina per l’esercizio delle attività produttive e riordino dello sportello unico)

Consiglio regionale – Assemblea legislativa della Liguria
ha approvato

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA
promulga

la seguente legge regionale:

Articolo 1
(Modifiche all’articolo 2 della legge regionale 6 giugno 2008, n. 16 (Disciplina dell’attività edilizia))
1. Le lettere b), c) ed f) del comma 1 dell’articolo 2 della l.r. 16/2008 e successive modificazioni ed integrazioni sono abrogate ed è inserita la seguente:
“f bis) la disciplina delle modalità costruttive, con particolare riguardo al rispetto delle normative tecnico- estetiche, igienico-sanitarie, di sicurezza e vivibilità degli immobili e delle pertinenze degli stessi;”.

2. Alla lettera g) del comma 1 dell’articolo 2 della l.r. 16/2008 e successive modificazioni ed integrazioni, le parole: “delle costruzioni” sono soppresse e dopo le parole: “ecologico-ambientali” sono aggiunte le seguenti: “da osservare negli interventi edilizi con previsione dell’obbligo, nel caso di interventi di nuova costruzion [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Planitop Rasa & Ripara
Fischer

NEWS NORMATIVA

20/11 - Fatturazione elettronica, Garante privacy: ‘va cambiata’

Segnalate all’Agenzia delle Entrate possibili criticità nella gestione dei dati personali

20/11 - Professionisti, pubblicate le prime bozze degli indici sintetici di affidabilità

Gli Isa saranno utilizzati nel 2019 per le dichiarazioni dei redditi 2018. Modelli e istruzioni definitivi in arrivo entro gennaio


Core
Cronosonic