Carrello 0

Scheda Normativa

News Correlate

05/05/2005
Ordinanza 3274: firmata la proroga

Prolungato di tre mesi il periodo transitorio in cui sarà ancora possibile utilizzare la vecchia normativa antisismica

08/04/2005
Testo unico delle Norme Tecniche per le costruzioni

Disponibile il documento integrale nella versione approvata dal Consiglio Superiore dei LL.PP. lo scorso 30 marzo

27/01/2005
Normativa sismica: le osservazioni della Conferenza regioni

Un documento redatto dal Tavolo Tecnico delle Regioni indica concreti suggerimenti per la modifica dell'ordinanza 3274

Ordinanza 02/10/2003 n. 3316

(Gazzetta ufficiale 10/10/2003 n. 236)

Modifiche ed integrazioni all'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003, recante «Primi elementi in materia di criteri generali per la classificazione sismica del territorio nazionale e di normative tecniche per le costruzioni in zona sismica».

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto l'art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225;
Visto l'art. 107 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con
modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;
Vista l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274
del 20 marzo 2003, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana n. 105 dell'8 maggio 2003, recante «Primi
elementi in materia di criteri generali per la classificazione
sismica del territorio nazionale e di normative tecniche per le
costruzioni in zona sismica»;
Considerato che occorre apportare alcune modifiche ed integrazioni
agli allegati 2, 3 e 4 dell'ordinanza sopra citata a ragione di
riscontrati errori materiali di trascrizione e per assicurare
maggiore chiarezza alle disposizioni normative aventi particolari
contenuti tecnici;
Su proposta del capo del Dipartimento della protezione civile della
Presidenza del Consiglio dei Ministri;

Dispone:
Art. 1.
[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Lastre antincendio
Keraflex

NEWS NORMATIVA

13/9 - Revisione catastale, il Comune deve motivare l’aumento del valore dell’immobile

Le regole della Cassazione per la tutela dei contribuenti dagli accertamenti del Fisco

13/9 - Cantieri, obbligatorio il contratto collettivo dell’edilizia e l’iscrizione alla Cassa edile

L’ispettorato del Lavoro mette fine alle accuse di liberalizzazione indiretta dei contratti nei cantieri edili


Marmomac
Keraflex