Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Ordinanza 10/12/ 2013 n. 147

Regione Emilia-Romagna - Commissario delegato per la ricostruzione - Interventi provvisionali indifferibili di messa in sicurezza finalizzati a mitigare le conseguenze degli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, richiesti dai comuni, recepiti dalle pertinenti province e trasmessi al Commissario Delegato, ai sensi dell’ordinanza commissariale n. 17/2012. rimodulazione e modifica del programma degli interventi di cui alle ordinanze nn. 18/2012, 20/2012, 27/2012, 47/2012, 55/2012, 71/2012, 90/2012, 16/2013, 36/2013, 57/2013, 77/2013, 115/2013 e 137/2013

Ordinanza 23/11/ 2012 n. 82

Regione Emilia-Romagna - Disposizioni relative alla rendicontazione della spesa ed alla erogazione delle somme spettanti per gli interventi provvisionali e di messa in sicurezza urgenti di cui alle ordinanze commissariali n. 18/2012, 20/2012, 27/2012, 37/2012, 47/2012, 55/2012 e 71/2012. Ricognizione degli interventi e delle disposizioni procedurali ivi previste, come integrate e modificate dalla presente ordinanza

Ordinanza 13/11/ 2012 n. 71

Regione Emilia-Romagna - Interventi provvisionali indifferibili ed urgenti di messa in sicurezza finalizzati a mitigare le conseguenze degli eventi sismici del 20 e del 29 maggio 2012, richiesti dai Comuni, recepiti dalle pertinenti Province e trasmessi al commissario delegato, ai sensi dell'ordinanza commissariale n. 17 dl 2 agosto 2012. Rimodulazione el programma degli interventi ordinanza n. 37 del 10 settembre 2012 e modifica degli interventi ordinanza n. 20 del 7 agosto 2012

Ordinanza 25/09/ 2012 n. 47

Regione Emilia-Romagna - Interventi provvisionali urgenti delle opere idrauliche di bonifica e di difesa del suolo finalizzati alla salvaguardia della pubblica incolumità. Ordinanza n. 20 del 7 agosto 2012 - Rimodulazione del programma degli interventi ed integrazioni e parziali modifiche alle disposizioni attuative

Ordinanza 07/08/2012 n. 20

(Gazzetta regionale 07/08/2012 n. 146)

Regione Emilia-Romagna - Interventi provvisionali urgenti delle opere idrauliche di bonifica e di difesa del suolo finalizzati alla salvaguardia della pubblica incolumità

IL PRESIDENTE
IN QUALITÀ DI COMMISSARIO DELEGATO

....

DISPONE
1. Al fine di garantire un adeguato livello di messa in sicurezza e di salvaguardia della pubblica incolumità del territorio regionale e il ripristino della funzionalità del sistema delle opere per la difesa del suolo, i Consorzi di bonifica provvedono alla rapida riattivazione degli impianti e dei manufatti pubblici di bonifica per la difesa idraulica contenuti negli edifici danneggiati dagli eventi sismici elencati nell’Allegato 1) parte integrante del presente provvedimento, attraverso gli interventi urgenti di rafforzamento locale ai sensi del punto 8.4.3. de [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Cappotto Stiferite Class SK
Geosec

NEWS NORMATIVA

21/9 - Antisismica, no alle semplificazioni per le piccole opere

La Cassazione boccia le norme regionali che consentono di non valutare l’opera nel suo complesso

20/9 - Ascensore in condominio, serve il permesso di costruire?

Tar Lombardia: se installato all’esterno il titolo abilitativo può essere superfluo, ma è richiesto il consenso dell’assemblea


D2C
Keraflex