Carrello 0

Scheda Normativa

News Correlate

23/11/2018
Gare di progettazione oltre 100mila euro, chiarimenti dall’Anac sul bando tipo n.3

Come applicare il divieto di frazionamento dei servizi di punta e accertare i requisiti dei componenti dei raggruppamenti

29/08/2018
Gare di progettazione oltre 100mila euro, in vigore il bando tipo

Equo compenso assicurato dall’obbligo di utilizzo del DM Parametri. Norme vincolanti per tutte le Stazioni Appaltanti, margini di scostamento solo nelle gare elettroniche

16/07/2018
Gare di progettazione oltre 100mila euro, RPT propone modifiche al bando tipo

Chiesti requisiti di fatturato e di capacità tecnica più elastici e valutazioni sui CAM in base all’esperienza del concorrente

15/05/2018
Codice Appalti, pronto il bando tipo per le gare di progettazione oltre i 100mila euro

Il testo sarà in consultazione fino al 13 giugno e una volta a regime sarà vincolante per le Stazioni Appaltanti

Provvedimento 14/05/2018

(Gazzetta ufficiale 11/08/2018 n. 186)

Autorità nazionale Anticorruzione - Disciplinare di gara a procedura aperta per l'affidamento di servizi di architettura e ingegneria di importo pari o superiore ad € 100.000 con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo. (Bando-tipo n. 3/2018)

L'AUTORITA'
NAZIONALE ANTICORRUZIONE

Il Consiglio dell'Autorita',
nella seduta del 31 luglio 2018, ha approvato il bando - tipo n. 3,
adottato ai sensi dell'art. 213, comma 2 del decreto legislativo 18
aprile 2016, n. 50 e ss.mm.ii, unitamente alla nota illustrativa ed
alla Relazione AIR.
Il bando-tipo n. 3 e' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana ed entra in vigore quindici giorni dopo la
pubblicazione, secondo il termine di cui all'art. 213, comma 17-bis
del decreto legislativo n. 50/2016.
Roma, 31 luglio 2018

[ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Finstral
B/Sana

NEWS NORMATIVA

18/01 - Sopraelevazioni senza verifica sismica, la proposta del Governo

Un emendamento al DL Semplificazione elimina l’obbligo per piccoli lavori di ampliamento

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018


THERMA V
Ursa