Carrello 0

Scheda Normativa

Norme Correlate

Regolamento 04/04/ 2012 n. 5

Regione Lazio - Regolamento regionale di attuazione e integrazione dell'art. 1, comma 102, lettera b), della legge regionale 13 agosto 2011, n. 12 (Disposizioni collegate alla legge di assestamento di bilancio 2011-2013) recante norme sui criteri, le modalità e gli strumenti operativi per la gestione e la valorizzazione del patrimonio immobiliare regionale

Regolamento 10/04/2013 n. 4

(Gazzetta regionale 11/04/2013 n. 30)

Regione Lazio - Modifiche all'articolo 6 del regolamento regionale 4 aprile 2012, n.5 (Regolamento regionale di attuazione e integrazione dell'articolo 1, comma 102, lettera b) della legge regionale 13 agosto 2011, n.12 "Disposizioni collegate alla legge di assestamento del bilancio 2011 2013" recante norme sui criteri, le modalità e gli strumenti operativi per la gestione e la valorizzazione del patrimonio immobiliare regionale e disposizioni transitorie

LA GIUNTA REGIONALE
ha adottato

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

e m a n a

il seguente regolamento:

Art.1
(Modifiche all’articolo 6 del regolamento regionale 4 aprile 2012, n.5 “Regolamento regionale di attuazione ed integrazione dell’articolo 1, comma 102, lettera b) della legge regionale 13 agosto 2011, n.12 (Disposizioni collegate alla legge di assestamento del bilancio 2011-2013) recante norme sui criteri, le modalità e gli strumenti operativi per la gestione e la valorizzazione del patrimonio immobiliare regionale”)


1. Al comma 7 dell’articolo 6 del r.r. 5/2012 le parole: “sessanta giorni” sono sostituite dalle seguenti: “novanta giorni”.


Art. 2
(Norma transitoria)
1. In fase di prima applicazione del presente regolamento, i conduttori, che non hanno esercitato i diritti previsti dai commi 1, 3, 5 dell’articolo 6 del r.r. 5/2012 nei termini dei sessanta giorni con le modalità di cui al comma 7 dell’articolo 6 del r.r. 5/2012, possono esercitarli entro e non oltre un ulteriore termine di trenta giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del presente regolamento.


Art.3
(Entrata in vigore)
1. Il present [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Finstral
THERMA V

NEWS NORMATIVA

17/01 - Professionisti e imprese, più vicini i pagamenti della PA

Operativa la piattaforma con cui Cassa Depositi e Prestiti anticipa a Regioni ed Enti locali il saldo dei debiti maturati al 31 dicembre 2018

17/01 - Consumo di suolo, Ance propone una ‘rivoluzione culturale’

Poche regole generali e incentivi per la rigenerazione con processi differenziati in base al tipo di tessuto urbano


B/Sana
ASSA ABLOY