inc

Scheda Normativa

Sentenza 17/01/2002 n. 240

Consiglio di Stato - Le norme regolanti le costruzioni in conglomerato cementizio armato attengono a pieno titolo ai manufatti edilizi.


FATTO
Previo accertamento dei vigili urbani del Comune di Guidonia Montecelio il Prefetto di Roma ordinava ( ex art. 12, legge n. 1086/1971) a *** *** di sospendere i lavori di costruzione di una casa con strutture in cemento armato, per

omessa denuncia al competente Genio civile dell’inizio di tali lavori ex art. 4, legge cit..

L’*** ricorreva al T.A.R. Lazio, impugnando detto decreto prefettizio per:

1)- violaz. cit. art. 12, legge n. 1086/1971, e dell’art. 80, D.P.R. n. 616/1977; carenza di potere ed eccesso di potere per disparità di trattamento, ingiustizia manifesta e difetto di motivazione;

2)- violaz. artt. 1 e 4, legge n. 1086/1971 cit.; ancora eccesso di potere per difetto di motivazione, contraddittorietà ed ingiustizia manifesta; carenza di potere.

Il T.A.R. adìto annullava il decreto prefettizio in questione accogliendo la prima censura ed assorbendo la seconda.

La Prefettura di Roma proponeva appello sostanzialmente per erronea interpretazione della normativa sopra richiamata, nonché dell’art. 117, Cost., evidenziando trattarsi non di materia urbanistica riservata alle Regioni, ma di questione attinente alla pubblica incolumità e quindi di competenza statale.

L’appellato *** si costituiva in giudizio resistendo all’appello de quo.

La controversia passava in decisione alla pubblica udienza del 30 ottobre 2001.

DIRITTO
L’appello è infondato e va respinto, dovendosene disattendere l’unica, articolata censura per le ragioni che seguono, correttamente esposte nell’impugnata sentenza e qui sintetizzate e fatte proprie dal collegio come appresso.

Contrariamente, infatti, a quanto assume l’Avvocatura appellante non si ravvisa alcuna violazione dell’art. 1, legge n. 186/1971, contenente disposizioni intese a garantire il rispetto della disciplina vigente nella materia urbanistico-edilizia, riservata ex art. 117, Cost., alle Regioni che, in base all’art. 80, DPR n. 616/1977, possono disporre la sospensione dei lavori ai sensi dell’art. 12, legge cit., non potendosi dubitare del fatto che le norme regolanti le costruzioni inconglomerato cementizio armato (normale o precompresso) ed a struttura metallica, di cui alla cit. legge n. 1086/1971, quali norme tecniche disciplinanti l’attività di costruzione, attengono a pieno titolo ai manufatti edilizi e solo di riflesso riguardano (in senso ampio) la pubblica incolumità, risultando esse (come altre norme tecniche salvaguardanti profili di assetto del territorio, paesistici, storici, artistici, igienici o antisismici -questi ultimi rimasti di competenza statale: v. art. 81, DPR cit.- delle costruzioni) comunque intese a tutelare i pubblici interessi coinvolti nell’attività edilizia, mediante controlli non coincidenti con quelli che l’ordinamento tipicamente predispone per garantire la protezione di altri interessi primari, quali l’integrità fisica della cittadinanza e la pacifica ed ordinata convivenza dei consociati (cfr. art. 4, DPR cit, che tali controlli conserva allo Stato).

Orbene, alla luce delle argomentazioni appena esposte in rapporto alla nozione di attività urbanistico-edilizia, deve ritenersi che le sottolineate esigenze di cui all’art. 1, legge n. 1086/1971, cit., non possano non ricondursi a questa, risultandovi coinvolti interessi pubblici che le citate norme affidano alla co [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
Balance Pro
inc
Marketplace
inc

NEWS NORMATIVA

La ministra De Micheli invita ANAS e RFI ad operare in deroga

27/11 - La ministra De Micheli invita ANAS e RFI ad operare in deroga

In virtù del DL semplificazioni le due principali stazioni appaltanti del Gruppo FS potrebbero procedere all’apertura di cantieri

27/11 - Gazebo e pergotenda, quando sono edilizia libera

Se si configurano come pertinenze, quindi accessorie all'edificio principale, non è necessario il permesso di costruire


riempitivi per fughe di pavimenti e rivestimenti Marketplace
inc
Archicad
inc

inc