Carrello 0

Scheda Normativa

News Correlate

09/10/2013
Ok al fotovoltaico in area agricola anche se il PRG non lo prevede

CdS: la realizzazione degli impianti esprime l’impegno allo sviluppo delle rinnovabili assunto con l’UE

Sentenza 26/09/2013 n. 4755

Consiglio di Stato - Impianti fotovoltaici in area agricola

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Quinta)

ha pronunciato la presente

SENTENZA

sul ricorso in appello numero di registro generale 744 del 2013, proposto da:
Federazione Coldiretti del Veneto in persona del legale rappresentante, Giuseppe Guarise e Stefano Guarise, rappresentati e difesi dagli avvocati Mario Sanino, Giorgio Orsoni e Mariagrazia Romeo, con domicilio eletto presso lo Studio Legale Sanino in Roma, viale Parioli n. 180;
contro
Regione Veneto in persona del Presidente, rappresentata e difesa dagli avvocati Andrea Manzi, Ezio Zanon, Francesco Zanlucchi e Luisa Londei, con domicilio eletto presso l’avvocato Andrea Manzi in Roma, via Confalonieri n. 5;
Comune di Canaro in persona del Sindaco in carica, rappresentato e difeso dagli avvocati Michele Ciolino e Luigi Manzi, con domicilio eletto presso l’avvocato Luigi Manzi in Roma, via Confalonieri n. 5;
Autorità di bacino del Fiume Fissero - Tartano – Canalbianco in persona del legale rappresentante, non costituita in questo grado del giudizio;
nei confronti di
Enersol s.r.l. in persona del legale rappresentante, rappresentata e difesa dagli avvocati Vittorio Domenichelli e Luigi Manzi, con domicilio eletto presso l’avvocato Luigi Manzi in Roma, via Confalonieri n. 5;
per la riforma
della sentenza del Tribunale amministrativo del Veneto, Sezione II, n. 01439/2012, resa tra le parti, concernente autorizzazione alla costruzione e all'esercizio di un impianto fotovoltaico

Visti il ricorso in appello ed i relativi allegati;
Visti gli atti di costituzione in giudizio di Regione Veneto e di Com [ . . . ]

TESTO INTEGRALE DISPONIBILE
PER GLI UTENTI REGISTRATI


Consiglia questa pagina ai tuoi amici
 
RUREGOLD
Cordivari

NEWS NORMATIVA

22/10 - Varianti, quando diventano abusi edilizi?

La Cassazione spiega quando è necessario ottenere un altro permesso di costruire e quando invece si possono regolarizzare le opere entro la fine dei lavori

18/10 - Danni durante i lavori, chi è il responsabile?

La Cassazione spiega la differenza tra danni causati da chi effettua i lavori e danni provocati dalla ‘cosa’ su cui si effettuano gli interventi


Vestis
Rehau