Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Alimak Hek è il più grande produttore di sistemi di sollevamento e accesso verticale di persone e materiali a pignone e cremagliera sia nel settore delle costruzioni che in quello industriale.Con il nuovo TPL 2000, 2000 D & 1800 (a doppia colonna), piattaforma di trasporto per persone e materiali, Alimak Hek compie un ulteriore e importante passo nel rafforzamento del proprio “range” di prodotti leggeri. Semplice, flessibile e robusto si pone davanti ai concorrenti ed è adeguato per l’uso in facciata o sui ponteggi nelle nuove costruzioni o per i restauri.Il TPL 2000, 2000 D & 1800 è progettato con un sofisticato e moderno software che utilizzato da progettisti di alta professionalità e lunga esperienza del settore permette di ottimizzare pesi, resistenza e praticità in modo ottimale.


Approfondimento
CARATTERISTICHE
Il Quadro Elettrico
Il quadro elettrico contiene tutti i comandi necessari per l'utilizzo della macchina e di controllo dei dispositivi di sicurezza. Sullo stesso è posizionato anche il commutatore (con chiave) che permette l'utilizzo come Piattaforma di Trasporto (velocità 12 m/min) o Montacarichi (velocità 24 m/min).

La Struttura
La struttura in lamiera sagomata e forata oltre a essere parte strutturale della macchina diventa un piano di calpestio rigido e antisdrucciolo, la zincatura per immersione a caldo mantiene inalterata la superficie evitando così la manutenzione e sostituzione del piano stesso. Rampe e ribaltina di montaggio usano lo stesso sistema costruttivo e di trattamento superficiale.

La Ribaltina di Montaggio
La ribaltina di montaggio facilita sia le operazioni di fissaggio del traliccio sia l'esecuzione dell'ancoraggio a parete e può essere posizionata su entrambi i lati della macchina.

Il Gruppo di Sollevamento
Il gruppo di sollevamento scorre su un traliccio verticale (entrambi zincati a caldo) a mezzo di una serie di coppie di rulli montati su carrelli basculanti per distribuire la pressione in modo omogeneo e meno usurante ed avere così una corsa più morbida e una vita più lunga dei tralicci. Al centro è installato il motoriduttore a due velocità, il sistema di sovraccarico ed il paracadute di sicurezza anticaduta.

I Tralicci Verticali
I tralicci verticali sono uniti fra di loro a mezzo di quattro viti ad occhio che rimangono fisse sullo stesso rendendo il montaggio veloce e sicuro ed eliminandone il rischio di perdita. Sul traliccio è avvitata la cremagliera di scorrimento.
  
Le Configurazioni Disponibili
Le macchine sono disponibili in tre diverse configurazioni a seconda di dimensioni e portata.

TPL 2000
Dimensioni 3.2 x 1.5 m, 2000 kg di carico utile, parallela alla facciata.

TPL 2000 D
Dimensioni 1.5 x 3.2 m, 2000 kg di carico utile, transversale alla facciata.

TPL 1800
Dimensioni 4.4 x 1.5 m, 1800 kg di carico utile, parallela alla facciata.
Il Basamento
Il basamento (zincato a caldo) con i relativi vitoni di livellamento è di dimensioni minori dell'ingombro della cesta per facilitarne il posizionamento anche nei luoghi più angusti. Sullo stesso è avvitato il primo traliccio verticale ed il bidoneraccogli cavo che può raccogliere un cavo fino a 100 m.

La Rampa
Il lato di uscita è costituito da un sistema di rampe che includono barre di controllo con apertura verticale o orrizzontale. Il lato di ingresso è costituito da un cancello pieghevole che permette un facile carico della piattaforma con mezzi di sollevamento o quando l'utilizzo della macchina è prevalentemente come Piattaforma di Trasporto. Le rampe di uscita e le porte d'ingresso sono disponibili in diverse dimensioni.

Traliccio e Componenti in altezza
L'ancoraggio è fissato al traliccio con un doppio telaio che offre una maggiore rigidezza al traliccio stesso e flessibilità nel posizionamento delle prolunghe di ancoraggio sia al ponteggio che alla parete e può essere posizionato ad intervalli non superiori di 7,5 m. Il guida cavo mantiene il cavo ibrido (potenza e controllo) nella corretta posizione per consentire un facile stoccaggio nel bidone raccogli cavo durante il funzionamento in salita e discesa. Ciò garantisce una maggiore sicurezza sopratutto in casi di vento.

I Cancelli al Piano
I cancelli al piano con interblocco meccanico (ed elettrico su richiesta) sono conformi alle ultime disposizioni della Direttiva Macchine. Possono anche essere dotati di pulsantiera di chiamata e sono facili da montare sia al ponteggio che ai piani di sbarco del fabbricato.

Accessori
Il tetto è disponibile su richiesta.
  
VANTAGGI PER IL TRASPORTO
Come per il TPL 2000 e TPL 1800, anche il design del TPL 2000 D è realizzato per permettere il trasporto della macchina completamente assemblata in un camion con larghezza di 2,4 m.
Produttore

ALIMAK

HEK TPL 2000, 2000 D & 1800
Elevatore da cantiere
vai al sito web
Contatta direttamente ALIMAK
Altri prodotti ALIMAK

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione