Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Continua l’evoluzione di questo prodotto caratterizzato dalla flessibilità d’impiego. Ora, infatti, oltre che essere presentato nella versione elettrica nasce la versione verticale con maniglione che lo trasforma in un vero e proprio scalda salviette dall’ingombro ridottissimo, appena 36 centimetri… quando si crede che non ci sia più nulla da inventare la mente si contrae ed un cumulo di  esperienze, di immagini, di forme, di oggetti si comprimono per poi esplodere in una nuova idea. L’innovazione continua... (Andrea Crosetta). Tubone nasce come forma lineare, semplice e pulita dove le proporzioni diventano elemento caratterizzante ed identificativo. L’elemento base è costituito da un anello ovale realizzato con un tubolare dalla sezione importante, ben 60 mm, con due curve molto secche a 180 gradi. Una oggetto pulito e semplice che diventa elemento di partenza per la creazione di una intera collezione di radiatori in grado di far fronte a molteplici esigenze funzionali ed estetiche. La sua conformazione gli permette di svilupparsi in elementi affiancati oppure sovrapposti, può essere installato in orizzontale oppure in verticale, può essere posizionato a pavimento di fronte ad una vetrata, oppure diventare una panca. E’ inoltre disponibile una versione elettrica dotata, se installato in verticale, di un maniglione porta salviette cromato che permette la funzione scalda salviette anche in ambienti piccoli.


Maggiori informazioni del produttore su TUBONE

Designer

Andrea Crosetta

Italia

Born in 1968 he grew up in a world of art touched by music (he studied at the conservatory), sculpture, painting and architecture through his studies, first at the high school of the arts, and later at the University of Venice Dep

Produttore

ANTRAX

TUBONE
Scaldasalviette in acciaio
Linea Griffe
  • 31023 Resana (TV) Italia
  • Via Boscalto 40
  • Tel: +39 0423 7174
  • Fax: +39 0423 717474
  • vai al sito web
Contatta direttamente ANTRAX
Altri prodotti ANTRAX
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)