Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

"La famiglia Tolomeo si arricchisce di un nuovo prodotto da esterni. La sorgente luminosa è racchiusa da una calotta diffondente collocata all’interno di un elemento plastico trasparente IP65 che rimanda la memoria ai vecchi lampioni che si usavano quando ancora la luce era ottenuta con il petrolio. Gli elementi strutturali della Tolomeo sono stati irrobustiti e consolidati per sostenere la maggiore sollecitazione. La famiglia è anche arricchita da un paralume per adattare  il lampione nelle terrazze o negli ambienti esterni con carattere più domestico." [Michele De Lucchi]

Tolomeo è ancora una volta testimone dell'unicità di Artemide: competenza progettuale, tecnologia e attenzione all'uomo e al pianeta che con semplicità si esprimono in un prodotto capace dopo 30 anni di storia di illuminare con la stessa forza il futuro. L'iconica lampada è riproposta in versione terra, sospensione e gancio con materiali e finiture perfette per gli esterni. La famiglia diventa così un sistema ancora più completo capace di seguire le esigenze non solo in interni ma anche in outdoor pubblici e privati. Tolomeo Mega  Outdoor è realizzata nella dimensione maggiore (diffusore Ø 50 cm) per adeguarsi alle proporzioni percettive negli spazi più ampi ed aperti. Il diffusore è rivestito in tessuto Thuia di Paola Lenti, un materiale plastico che, con l'aspetto di una iuta naturale, garantisce resistenza e lavabilità. Tolomeo Mega Outdoor è però progettata per un utilizzo anche senza  diffusore, lasciando in vista l'elemento diffusore opalino di copertura della sorgente che garantisce la protezione IP: assume così l'aspetto che ricorda i tradizionali lampioni.  

La celebre Tolomeo, icona del design italiano, si fa gigante. In scala 4:1 rispetto al modello da tavolo, è sia da interno che outdoor. Apparecchio di illuminazione a luce diretta che utilizza sorgenti fluorescenti.
- Base realizzata in cemento colorato in massa.
- Diffusore in polipropilene pigmentato in massa, schermo in metacrilato diffondente serigrafato, riflettore in alluminio verniciato.
- Struttura a bracci mobili in alluminio estruso EN-AW-6060 con trattamento di anodizzazione lucida.
- Snodi in alluminio pressofuso EN-AB 46100 brillantati con verniciatura.
- Sistema di regolazione in acciaio INOX AISI316.
- Guarnizioni di tenuta siliconiche.
- Predisposizione per connessione a tenuta stagna.
- Alimentazione elettronica.
- Caratteristiche tecniche dell'apparecchio conformi alla EN60598-1.
- Grado protezione IP65.
- Omologazione ENEC.
- Classe isolamento I.


Maggiori informazioni del produttore su TOLOMEO XXL OUTDOOR

Dimensioni
Length: 292 cm
Height: 262 cm
Base Diameter: 100 cm
Designer

Michele De Lucchi

Italia

Michele De Lucchi was born in 1951 in Ferrara and graduated in architecture in Florence. During the period of radical and experimental architecture he was a prominent figure in movements like Cavart, Alchymia and Memphis. De Lucc

Giancarlo Fassina

Italia

Giancarlo Fassina was born and raised in Milan, Italy. He obtained a degree in Architecture at the Politecnico University in Milan and has worked on several projects involving Industrial Design and has created lighting for Artemid

Produttore

Artemide

TOLOMEO XXL OUTDOOR
Lampada da terra con braccio flessibile
  • 20122 Milano (MI) Italia
  • Corso Monforte, 19
  • Tel: +39 02.935181
  • Fax: +39 02.93590254
  • vai al sito web
$8,814.50
$7,492.33
Attenzione: i campi evidenziati non sono validi!
Questo articolo è venduto in confezioni da cad. Prezzo per confezione
confezioni
Consiglio: ordina il 10% in più per lo sfrido
Totale
7492.3250
  • Cod.
  • _delivery_warning
  • Spedizione in it:
  • Quantità minima acquistabile
Vuoi un preventivo personalizzato?
Richiedi preventivo
Official Dealer: 100% ORIGINAL!

Edilportale è rivenditore ufficiale di tutti i brand presenti su shop.
Ogni prodotto è certificato dal produttore

trusted shop
Acquisti 100% sicuri
Soddisfatti o rimborsati
Contatta direttamente Artemide
Altri prodotti Artemide
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa