Network
Pubblica i tuoi prodotti
LIVE NOW
oggi alle ore 11:59
Il sistema Cool Roof come intervento trainante del Superbonus 100%
Informazioni

CYPETHERM HVAC consente la progettazione di impianti HVAC (riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria); genera piante, calcoli, computi metrici ed estimativi, il che implica un notevole risparmio di lavoro e la conseguente coerenza documentaria.
Questo software è integrato nel flusso di lavoro Open BIM attraverso lo standard IFC.

Metodologia di calcolo e normativa
Il metodo di calcolo utilizzato in ciascun elemento è spiegato facendo clic sul pulsante “Visualizza risultati” disponibile nel pannello delle proprietà di ciascun elemento.
I metodi di calcolo sono stati eseguiti in conformità con gli standard ASHRAE.
Per quanto riguarda la pavimentazione radiante, il calcolo e il dimensionamento dei sistemi viene eseguito in conformità con lo standard UNE-EN 1264.

Ambiente di lavoro
Edificio

La geometria dell’edificio può essere definita disegnando gli spazi o i locali (con o senza l’ausilio di modelli CAD) o importando una geometria 3D nel formato IFC.
L’introduzione di elementi può essere effettuata nella scheda “Schemi di principio” e nella linguetta “Planimetrie”.

Schemi di principio
Sono disponibili gli elementi necessari per fare schemi di circuiti idronici o refrigerante.
Schemi di sistemi idronici (calcolo dei sistemi di climatizzazione e dimensionamento delle tubazioni)
È disponibile la rappresentazione grafica di caldaie, chiller, pompe di calore, sistemi di climatizzazione, serbatoi di espansione e tutte le valvole associate. La simbologia utilizzata è conforme allo standard ASHRAE 134.

Dimensionamento delle tubazioni d’acqua
Il programma dimensiona i diametri delle tubazioni in base al flusso e alla temperatura e la libreria dei materiali scelta: ASME Standard B36.10 per acciaio, ASME B88 per rame e ASTM Standard D3309 per polibutilene.

Calcolo dei sistemi di climatizzazione
A seconda dei carichi termici e della portata di ventilazione, il programma calcola il volume di aria da garantire per ottenere le condizioni di progetto dell’area.

Schemi di sistemi refrigeranti
Per quanto riguarda i sistemi refrigeranti, è possibile realizzare sistemi VRF a due e tre tubi, multisplit e split 1×1.
Quando si effettua il calcolo, si verificano le lunghezze massime delle tubazioni, i dislivelli e i campi di lavoro, i tubi vengono dimensionati e giustificati mediante un rapporto.

Sono implementati i seguenti dispositivi:
VRV di DAIKIN
VRF di TOSHIBA
Multisplit di TOSHIBA
Split 1×1 di TOSHIBA


Approfondimento
Planimetrie
Nella scheda “Planimetrie”, la geometria dell’edificio viene utilizzata per disporre gli elementi dell’impianto. Le unità interne devono essere situate nel locale. La rappresentazione è in dimensioni reali.
 
Sistemi di riscaldamento a pavimento
I sistemi a pavimento radiante implementati sono i tipi A, B e C descritti nella norma EN 1264. Inoltre, vengono offerti diversi strumenti come la generazione automatica di circuiti o il loro dimensionamento che impianti.
 
Corpi scaldanti
Questa sezione comprende radiatori, pannelli radianti, scaldasalviette ed emettitori elettrici.
  
Sistemi di flusso di refrigerante variabile (VRF)
Le 3 gamme di Toshiba sono state completamente incorporate: quella piccola, la pompa di calore a 2 tubi e a 3 tubi con recupero del calore.
 
Sistemi multisplit di TOSHIBA
Questo sistema è composto da un’unità esterna e da due a cinque unità interne. Ciascuna di esse sarà collegata con una tubazione all’unità esterna.
 
Sistemi split 1×1 di TOSHIBA
Questo sistema è composto da un’unità esterna e un’unità interna.
 
Sistemi aerotermici
Il sistema ad aerotermia è costituito da un’unità esterna, un’unità idraulica interna che genera acqua calda e l’opzione di un serbatoio di accumulo.
 
Distribuzione di canali aria
In merito ai canali aria, il programma realizza:
Il calcolo e il dimensionamento delle reti di condotti.
La generazione di raccordi (gomiti, trasformazioni e biforcazioni) secondo ASHRAE.
La generazione di un report con il percorso più critico e la perdita di pressione accumulata.
 
Verifiche, dimensionamento e output dei risultati
Verifiche
Il programma verifica se i parametri che l’utente ha inserito per calcolare l’impianto rientrano nei criteri che ammettono le normative implementate e gli intervalli definiti nelle opzioni di calcolo.
Il risultato è una visualizzazione diretta con messaggi di errore o di avvertenza sugli elementi che presentano un problema nella verifica, nonché un rapporto dettagliato se si accede alla sezione di calcolo di ciascun elemento.
 
Dimensionamento
Il programma offre anche la possibilità di eseguire un dimensionamento dell’installazione, ovvero la selezione automatica della dimensione degli elementi. Per questo, prende come riferimento i dati definiti nella libreria di ciascun elemento e i carichi termici dei locali. In qualsiasi momento è possibile bloccare individualmente il dimensionamento di qualsiasi dato mediante l’uso di un’icona rappresentata da un lucchetto.
 
Risultati di calcolo
CYPETHERM HVAC genera, tra gli altri, i seguenti elaborati e relazioni:
Piani di schema di principio e distribuzione in pianta (PDF o DXF).
Relazioni di calcolo e giustificazione dei risultati ottenuti con la sua descrizione.
Tabella dei materiali con la misurazione ordinata per capitoli di tutti gli elementi del sistema
Computi metrici ed estimativi con la descrizione della quantità, la misurazione, i subtotali e i totali. Inoltre, consente l’esportazione nel formato standard FIEBDC-3 (BC3).
 
 
Progettazione nel flusso di lavoro Open BIM
CYPETHERM HVAC è un applicativo in grado di funzionare in un progetto Open BIM.
Ciò significa che è in grado di essere collegato a un progetto BIM ospitato sulla piattaforma “BIMserver.center”, che può contenere diversi IFC relativi allo stesso edificio.
Ci sarà sempre un IFC che conterrà la geometria dell’edificio, che può essere fatto con il software gratuito IFC Builder o qualsiasi altro software BIM che genera file IFC.
Il resto dell’IFC sarà collegato agli impianti dell’edificio (carichi termici, illuminazione, elettricità, telecomunicazioni, incendi, servizi igienico-sanitari, idraulici, ecc.), L’involucro dell’edificio e la struttura che lo sostiene.
Le informazioni condivise tra questi sistemi viaggiano sempre in una direzione: dalla persona responsabile dei dati a chiunque abbia bisogno di queste informazioni.
Società di servizi

ATH ITALIA software

CYPETHERM HVAC
Software per progettazione di impianti HVAC
Linea CYPETHERM
vai al sito web
Contatta direttamente ATH ITALIA software
Altri prodotti ATH ITALIA software

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione