Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

SUBSTRATI LAPILLO
Nella realizzazione di pacciamature ma soprattutto di substrati drenanti occorre impiegare materiale dalle caratteristiche ben precise al fine di ottenere dei risultati soddisfacenti, durabili e il più possibile biocompatibili con le piante che devono poter attecchire, svilupparsi nell’apparato radicale e poter usufruire dei microelementi a lei utili senza tralasciale l’aspetto esteriore che deve essere il più possibile gradevole e appagante nella sua applicazione finale. A tale fine elementi ideali da impiegare sono gli inerti vulcanici di origine naturale come la POMICE e il LAPILLO, così come indicato anche dalla norma UNI 11235 “Istruzioni per la progettazione, l’esecuzione, il controllo e la manutenzione di coperture a verde”.

Disponibile:
Sacchi da 30 lt.

Pezzature:
5/10  -  10/18
Il LAPILLO, inerte vulcanico con una porosità leggermente inferiore della pomice derivante dalla solidificazione delle porzioni di magma a minor contenuto di silice, ha le seguenti peculiarità:
• Maggiore macroporosità che gli conferisce una massa superiore a quella della pomice;
• Buona resistenza meccanica;
• Presenza di microelementi utili e disponibile per le piante.


Maggiori informazioni del produttore su LAPILLO

Produttore

Bacchi

LAPILLO
Inerte minerale sfuso
  • 42022 Boretto (RE) Italia
  • Via Argine Cisa, 19/A
  • Tel: 0522 68 60 80
  • Fax: 0522 1848490
  • vai al sito web
Contatta direttamente Bacchi
Altri prodotti Bacchi
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa
)