Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

CASAFLEX® è una tubazione flessibile preisolata ed autocompensante per temperature fino a 180°C. Dimensioni disponibili: DN 20 ÷ 100. Temperatura di esercizio: max 180 °C.Pressioni di esercizio: PN 16/25. Costruzione: tubo di servizio in acciaio inox AISI 316L con profilo elicoidale; isolamento in poliisocianato espanso con gas pentani che rende il coefficiente di dispersione termica = 0,025 W/m °K; rete metallica di rinforzo concentrica alla tubazione; mantello esterno protettivo in PE-LLD estruso in continuo.


Maggiori informazioni del produttore su CASAFLEX®

Approfondimento
CASAFLEX®, la tubazione ideale per gli allacciamenti alle utenze civili

CASAFLEX® è la tubazione preisolata, flessibile, autocompensante e monitorabile realizzata da BRUGG per l’allacciamento delle utenze alla rete principale di teleriscaldamento, o per la realizzazione di reti di piccole e medie dimensioni. Può essere inoltre impiegata nell’industria, nell’agricoltura, nel rifornimento di acqua potabile, nelle piscine e negli impianti a collettori solari installati in giardino.
La struttura e l’isolamento termico
La conformazione corrugata a spire elicoidali del tubo di servizio, in acciaio inox al NiCr (AISI 304 L o 316 L), innesca un moto turbolento del fluido, garantendo l’eliminazione delle bolle d’aria. Mentre la flessibilità della tubazione permette una posa ottimale, anche in scavi e alloggiamenti non lineari.
CASAFLEX® resiste a pressioni nominali fino a 25 bar. Inoltre, attraverso i tre fili di monitoraggio, inseriti longitudinalmente al tubo di servizio, può essere connessa ai più noti sistemi di rilevamento delle perdite.
L’isolamento termico - in esercizio continuo fino a 160°C, di picco fino a 180°C - è garantito dalla presenza della schiuma rigida di polisocianato (PIR), senza CFC, con eccellenti proprietà termoisolanti ottenute rivestendo - in fase di schiumatura in pressione - la tubazione con un film di polietilene a bassa densità (PE-LD), che impedisce la diffusione dei gas di espansione.
La protezione meccanica, del sistema tubo – isolamento, viene garantita da una estrusione a caldo di polietilene a bassa densità (PE-LD) che crea un mantello esterno continuo.
I risparmi sulla progettazione e suoi costi di scavo
Con CASAFLEX® la progettazione risulta semplice ed economica, in quanto non servono compensazioni a omega, compensatori assiali, giunti di dilatazione o punti fissi. Vengono anche ridotte le spese relative al materiale e al montaggio. Mentre i collegamenti diretti dalla rete principale all’utente finale, in un unico spezzone grazie alla posa diretta del rotolo nello scavo, assicurano tempi di installazione molto brevi.
Anche i costi degli scavi vengono abbattuti, in quanto l’alloggiamento è più stretto e con tratte più corte; minor materiale di rinterro; risparmio sui costi di ripristino delle superfici e riduzione dei costi per la messa in sicurezza dei cantieri, passaggi stradali e pedonali.
La raccordatura semplificata
La tecnologia di giunzione estremamente semplificata consente un rapido collegamento alle condotte tradizionali e agli impianti temici esistenti, con un notevole risparmio dei costi. Non sono infatti previste operazioni di saldatura, né di calibratura.
Il collegamento alla centrale termica e alla rete principale è agevolato dall’ampia gamma di raccorderia progettata e brevettata da BRUGG. Tutte le giunzioni possono essere installate in modo semplice, rapido e sicuro con pochi passaggi e senza l’ausilio di speciali utensili. La tubazione viene fornita al Cliente a misura, in unica tratta e confezionata in rotoli o bobine. 

Produttore

BRUGG PIPE SYSTEMS

CASAFLEX®
Tubazione flessibile preisolata
  • 29122 Piacenza (PC) Italia
  • Via Bertolini, 27
  • Tel: +39 0523.590431
  • Fax: +39 0523.594369
  • vai al sito web
Contatta direttamente BRUGG PIPE SYSTEMS
Altri prodotti BRUGG PIPE SYSTEMS

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa