Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il TettoVentilato di Cabox è un sistema isolante per tetti inclinati costituito da un pannello di legno O.S.B. (Oriented strand board) molto resistente, nonchè stabile ed ecologico, di spessore 10/12,5 mm, accoppiato ad un pannello di polistirene espanso sinterizzato ISOFORM AUTOESTINGUENTE oppure LAMBDAPOR con GRAFITE.
Cabox produce due tipi di pannello, con ventilazione longitudinale unica e con ventilazione incrociata.
La ventilazione e l'isolante possono essere a richiesta (da 40 + 40 mm a 300 + 300 mm).
Ciò garantisce un'eccezionale isolamento termico e l'eliminazione di ogni eventuale formazione di condensa sulla copertura.


Maggiori informazioni del produttore su TETTO VENTILATO

Approfondimento
Dati tecnici
 
Voce di capitolato
L’isolamento della copertura sarà eseguito con pannelli isolanti ventilati tipo TETTOVENTILATO prodotti con polistirene espanso sinterizzato autoestinguente accoppiato con pannello OSB. I pannelli vanno fissati con tasselli o con collanti e poi impermeabilizzati con uno strato di membrana bituminosa.
 
Posa in opera
1 . Predisporre sulla linea di gronda un dente di arresto dello spessore del coibente, curando di lasciare libero lo spazio della ventilazione verticale. Il dente può essere un listello in legno o uno scalino in cls, a seconda del tipo di piano di posa (legno, laterocemento o cls). Posare quindi la grondaia. Lungo lo spessore del pannello posare una banda forata parapassero, disponibile in rotolo in materiale plastico o in metallo preverniciato, in sbarre.
 
 
 
 
 
2 . Provvedere alla posa di un telo traspirante protettivo.
 
 
 
 
 
3 . I pannelli TETTOVENTILATO si dovranno disporre nel senso della loro lunghezza parallelamente alla linea di gronda. In questo modo avranno le camere d’aria allineate e aperte. Posare i pannelli TETTOVENTILATO con la sezione più lunga parallela alla linea di gronda, da sinistra da sinistra verso destra partendo dalla linea di gronda. Giunti alla linea di colmo, tagliare il pannello a misura.
Fissare i pannelli con viti in caso di piano in legno o con tasselli in caso di piano in laterocemento o cls: il numero dei tasselli sarà in funzione della pendenza della copertura.
 
 
 
 
 
4 . Procedere all’impermeabilizzazione del sistema ventilato con la posa della membrana in poliestere granigliato, sormontata per circa 10 cm, facendola scorrere dall’alto verso il basso.
 
 
 
 
 
5 . Posare la copertura in coppi o tegole col metodo tradizionale. In caso di coperture particolarmente pendenti si consiglia di fissare i coppi con gli appositi ganci in acciaio inox o rame.
 
Produttore

Cabox

TETTO VENTILATO
Pannello termoisolante ventilato in EPS + legno OSB
  • 31055 Quinto di Treviso (TV) Italia
  • via Castellana Vecchia, 6
  • Tel: +39 0422 470150
  • Fax: +39 0422470248
  • vai al sito web
Contatta direttamente Cabox
Altri prodotti Cabox
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa