Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Rampe di carico in pezzo unico con centralina idraulica preinstallata, telaio compatto - altezza pacco di soli 550 mm - e completa di accessori. E' il sistema tradizionale di applicazione delle rampe in fossa, con la massima semplicità d’installazione.
La Campisa a castello non è altro che “un vestito pronto” per le caratteristiche ed il funzionamento della rampa con becco girevole (ipertest) oppure rampa con becco telescopico (ipertest) consulta le due sezioni dedicate.
La rampa a Castello è una rampa di carico, con becco girevole oppure telescopico, montata su un telaio "Castello", pronta per essere installata in una fossa in cemento realizzata con sistemi tradizionali. La fossa deve essere realizzata seguendo scrupolosamente le istruzioni e le misure riportate sulla relativa scheda tecnica, realizzando le parti in carpenteria da zancare al getto nelle misure indicate. L'installazione avviene tramite poche saldature ed alcuni tasselli ad espansione per il fissaggio alle carpenterie murate e al getto che realizza la fossa.
- ALIMENTAZIONE ELETTRICA
L'azionamento elettroidraulico delle rampe di carico necessita di collegamento alla rete elettrica, i modelli standard prevedono alimentazione trifase 230/400 V, 50/60 Hz. In caso di necessità possono essere realizzati azionamenti con tensione di alimentazione diversa.
- PORTATA NOMINALE
La portata nominale delle rampe di carico standard è 6.000 kg (10.000 kg uniformemente distribuiti, ma ciò non è nello scopo della rampa), optional 9.000 kg (15.000 kg uniformemente distribuiti).
- NORME DI RIFERIMENTO
Rampe costruite in conformità alla Norma di prodotto EN 1398. 
Complete di marchiatura CE.


Maggiori informazioni del produttore su CASTELLO

Approfondimento
Misure
Dettagli tecnici
Piattaforma: antiscivolo con lamiera mandorlata con travi di supporto saldate a robot.
 
Lunghezza becco a raggi standard 360 mm totalmente esterni al filo banchina; opzionale 430 mm. 
Lunghezza becco Telescopico 500 o 1000 mm.
 
Portata concentrata EN 1398: standard 6.000 kg (10.000 kg uniformemente distribuiti, ma ciò non è nello scopo della rampa), optional 9.000 kg (15.000 kg uniformemente distribuiti, ma ciò non è nello scopo della rampa).
 
Finitura: rampa colore grigio RAL 7005 con antiruggine epossidica a due componenti e mano finale a due componenti, essiccata al forno, dopo sgrassaggio e fosfatazione. Becchi a raggio giallo-arancio RAL 2000. 
 
Motorizzazione e comandi:
-  motore elettroidraulico in fossa 400 V 50 Hz trifase, con pulsantiera di comando;
- Consolle elettroidraulica 230 V 50 Hz monofase che consente una facile, economica e sicura manutenzione ad altezza occhi, comandi singoli o multifunzione.
Uso della rampa con becco a raggi comando a pulsante unico, sollevamento, apertura becco all’altezza massima, discesa al rilascio. Ritorno in posizione di ripos lo stesso pulsante solleva la rampa e ritrae il becco; rilasciando il pulsante prima dell’altezza massima la rampa ritorna in posizione di riposo.
 
Uso becco telescopico: pulsante di sollevamento, la rampa si ferma al rilascio. Pulsante per estendere il becco, e la rampa si abbassa al rilascio. Ritorno in posizione di riposo sollevando la rampa sopra livello banchina, rilascio del pulsante e la rampa si ferma; premere pulsante rientro becco, quando il becco è tutto rientrato rilasciare il pulsante e premere discesa e la rampa va in posizione di riposo.
Adattamento laterale: la rampa segue fino al 3% l’inclinazione laterale del veicolo, come da EN 1398.
 
Pendenza di lavoro: la massima pendenza fissata dalla EN 1398 del 12,5% è un limite di scivolamento. La massima pendenza che i mezzi di trasporto possono salire è generalmente dell’ 8% per i carrelli sollevatori e del 4% per i transpallets elettrici. 
 
Sicurezze
Valvola di BLOCCO di sicurezza (EN 1398) entro il cilindro di sollevamento, che blocca la rampa a pieno carico (e continua a scendere a meno di 0,05 m/s) in caso di accidentale partenza del mezzo.
 
Protezioni laterali anticesoiamento conformi alla EN 1398.
 
Strisce giallo-nere ai bordi laterali: anti incespicamento, per evidenziare possibili gradini tra le rampe inclinate e la fossa, come da EN 1398 per tutta la lunghezza della rampa e subito sotto al bordo.
 
Stampella di manutenzione: con bloccaggio positivo, conforme alla EN 1398.
 
Istruzioni: installazione, uso e manutenzione conformi alla EN 1398.
 
Opzioni
Paravento: la cerniera di testata è antivento di serie. Sono disponibili guarnizioni antivento laterali.
Paracolpi in gomma: i SUPER paracolpi sono parti della prefabbricazione. I paracolpi devono essere ordinati a parte e per le fosse tradizionali sono da fissare a parete utilizzando le piastre ed i tasselli ad espansione.
 
Produttore

CAMPISA

CASTELLO
Rampa di carico
  • 20030 Paderno Dugnano (MI) Italia
  • Via Ruffini, 13
  • Tel: +39 02 9903971
  • Fax: +39 02 99044351
  • vai al sito web
Contatta direttamente CAMPISA
Altri prodotti CAMPISA
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa
)