Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Serramenti SC80-100 - I serramenti dello spessore finito di mm 80 e mm 100 sono predisposti per il montaggio delle vetrate isolanti e di sicurezza. Fermavetri riportati ad incastro. Guarnizioni di tenuta e gocciolatoio a taglio termico in silicone con rivestimento di metallo (acciaio inox 316 o bronzo).


Approfondimento
LAVORAZIONE E ASSEMBLAGGIO DELLE PARTI

Gli elementi in legno che compongono il serramento sono in lamellare ad incastri Capoferri formato da tre o quattro parti aventi incastri multipli. Dette parti, una volta assemblate, assicurano una tenuta superiore a quella delle fibre del legno stesso; infatti, se sottoposte ad uno sforzo superiore a quello critico, la rottura avviene in punti diversi da quelli di giunzione.
Le parti centrali, non in vista, vengono inoltre sezionate e giuntate con incastri a pettine. Questo lavoro di composizione ha lo scopo di garantire la stabilità contro le possibili deformazioni.
Nelle ante la giunzione del montante con il traverso viene eseguito con triple cave e calcagni.
Il lavoro di preparazione degli incastri anzidetti (cave e tenoni) viene eseguito con macchine elettroniche ad alta precisione che assicurano la perfezione dell’assemblaggio dell’incastro e quindi della tenuta dello stesso.

Il profilo interno dell’anta presenta una battuta profonda mm 20 per l’alloggiamento delle vetrate isolanti e/o di sicurezza. Sulla parte esterna, in corrispondenza del fermavetro fisso, viene ricavato un canalino tipo EURO atto al contenimento del sigillante siliconico.

Il fermavetro interno viene riportato, incastrato e avvitato con viti tropicalizzate o chiodi senza testa.

La sede per l’inserimento delle vetrate isolanti varia da mm 21 a mm 36 per SC80 e arriva fino a mm 50 per SC100 a seconda delle prestazioni richieste (isolamento termico e abbattimento acustico, sicurezza).

GUARNIZIONI DI TENUTA
Tutte le guarnizioni sono in materiale sintetico resistente all’azione dei raggi ultravioletti e degli agenti atmosferici.
Il montaggio avviene a pressione in un apposito incastro ricavato lungo tutto il perimetro dell’anta; gli angoli vengono saldati garantendo così la perfetta tenuta e stabilità nella sede di alloggiamento.
GOCCIOLATOIO
Il gocciolatoio delle finestre consiste in un profilo in silicone incastrato sul traverso del telaio fisso. Alle estremità del gocciolatoio vengono applicati appositi tappi in gomma siliconica che garantiscono la tenuta all’acqua. Il gocciolatoio è rivestito da un profio metallico (in acciaio inox 316 o bronzo) e può essere eventualmente coperto da un gocciolatoio in legno sull’anta (opzionale).
SOGLIA e GUIDE
La soglia delle portefinestre a battente è in acciaio inox o bronzo. A filo pavimento e a taglio termico, garantisce una perfetta tenuta all’acqua grazie al sistema brevettato “pinna”, che consiste in una guarnizione rotante montata sulla porta.
La soglia degli scorrevoli è in acciaio inox 316 o bronzo, a filo pavimento e a taglio termico. La tenuta all’acqua è garantita da un sistema di guarnizioni e tamponi speciali in silicone. La guida superiore dei serramenti scorrevoli è in acciaio inox 316 o bronzo (spessore 5 mm) e permette anche un’ottima tenuta meccanica sulla spinta del vento.
PRESTAZIONI - CERTIFICAZIONI
  • - Permeabiltà all’aria (UNI EN 1026 – UNI EN 12207): classe 4 (classe massima) sia per serramenti a battente sia per serramenti scorrevoli;

  • - Tenuta all’acqua (UNI EN 1027 – UNI EN 12208): classe E1500 per serramenti a battente e classe E1500 per serramenti scorrevoli (classe d’eccellenza corrispondente ad una tenuta ad una pressione di 1500 Pa, superiore alla classe massima 9A, equivalente a 600 Pa);

  • - Resistenza al carico del vento (UNI EN 12211 – UNI EN 12210): classe C5 (classe massima).

Dettagli
Le essenze che normalmente usiamo sono state scelte soprattutto in funzione delle loro caratteristiche di resistenza nel tempo in condizioni critiche e in ambiente esterno. Il legname viene selezionato con cura, tagliato con il giusto criterio e stagionato con meticolosità; fattori questi indispensabili per ottenere un prodotto che sia stabile e durevole nel tempo.
Il legno viene verniciato con svariate finiture, utilizzando vernici di prima scelta e cicli collaudati; in alcuni casi viene lasciato allo stato grezzo e col tempo il legno si ossida naturalmente, assumendo una colorazione grigio argento.
Realizziamo battenti, ante a ribalta, alzanti scorrevoli, bilici orizzontali, bilici verticali, saliscendi, a ginocchio, basculanti, a scomparsa nel pavimento, a sporgere, scorrevoli impacchettabili, bilici verticali impacchettabili… manuali o motorizzati, con il disegno e le forme richieste dal progetto.
Vengono prodotti normalmente negli spessori 80 e 100 mm (SC80 e SC100) ma, in base alla dimensione, allo stile o alla composizione delle vetrate richieste, realizziamo serramenti con sezioni a disegno e di spessore diverso.
Viene sempre utilizzato il legno lamellare ad incastri (brevettato Capoferri) prodotto interamente nei nostri laboratori e la ferramenta viene in gran parte progettata e costruita nella nostra officina meccanica.
Produttore

Capoferri Serramenti

SC80-100 | Finestra scorrevole
Finestra a taglio termico scorrevole in legno
  • 24060 Adrara San Martino (BG) Italia
  • via cividini 20
  • Tel: +39035934074
  • Fax: +39035934052
  • vai al sito web
Contatta direttamente Capoferri Serramenti
Altri prodotti Capoferri Serramenti

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa