Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Linea di lastre ceramiche frutto di un Master Agreement siglato con TOTO, pensata e sviluppata per la realizzazione di rivestimenti esterni di facciata. Grazie allo speciale trattamento basato sulla tecnologia HYDROTECT®, in presenza di luce solare bios Self-Cleaning® attiva una reazione in grado di abbattere gli inquinanti presenti nell’aria e decomporre lo sporco che si deposita sulla superficie delle piastrelle, facendo in modo che venga rimosso dall’acqua piovana, grazie alla super-idrofilia della superficie ceramica.


Maggiori informazioni del produttore su BIOS SELF CLEANING CERAMICS®

Approfondimento
La tecnologia Hydrotect®
La tecnologia HYDROTECT® viene utilizzata su licenza da oltre 100 produttori di tutto il mondo, nei più differenti settori applicativi, dall’industria automobilistica alle costruzioni. Detentore del brevetto è il gruppo giapponese TOTO, leader globale nel settore delle tecnologie fotocatalitiche, con il quale Casalgrande Padana ha sottoscritto un Master Agreement. 
Grazie alla tecnologia HYDROTECT®, le ceramiche Bios Self-Cleaning® utilizzate per la realizzazione di rivestimenti di facciata e involucri ventilati, offrono significative risposte in termini di capacità autopulente e di abbattimento dei NOx (ossidi e miscele di azoto, tra i principali inquinanti dell’atmosfera urbana). In particolare, Bios Self-Cleaning® è in grado di sommare alle note caratteristiche estetiche e prestazionali dei rivestimenti ceramici in grès porcellanato, il drastico abbattimento degli interventi di pulizia e manutenzione delle superfici, garantendo un sensibile risparmio in termini economici e il mantenimento delle qualità e dell’aspetto del manufatto architettonico. 
 
Le caratteristiche bioattive per i rivestimenti esterni
L’esclusiva formulazione di Bios Self-Cleaning® è a base di biossido di titanio (TiO2), una sostanza naturale, tradizionalmente utilizzata come pigmento bianco e per confezionare additivi alimentari, dentifrici, prodotti cosmetici eccetera. Grazie al biossido di Titanio Bios Self-Cleaning® è in grado di garantire/fornire eccellenti prestazioni, in particolare come rivestimento di facciata, conferendogli:
- caratteristiche fotocatalitiche, che consentono in presenza di irraggiamento luminoso di decomporre le sostanze organiche e gli inquinanti depositati sulla superficie delle piastrelle, garantendo proprietà autopulenti e di purificazione dell’aria.
- caratteristiche di super-idrofilia, che ne esaltano la capacità di auto detergersi. Tanto è maggiore l’irraggiamento con luce UV della superficie trattata, tanto diminuisce il suo angolo di contatto con l’acqua, che tende addirittura a zero dopo un ragionevole intervallo di tempo. L’acqua cioè si spande e dilava con facilità. In pratica, all’azione del biossido di titanio che disgrega i depositi organici presenti sulla superficie trattata, grazie alla fotocatalisi, si aggiunge quella idrofila, che consente all’acqua piovana di detergere le piastrelle, asportando le macchie dalla loro superficie.
- caratteristiche antibatteriche, ottenute grazie all’effetto dei raggi UV contenuti nella luce solare. L’irraggiamento innesca una reazione sulla superficie trattata delle lastre ceramiche, in grado di produrre ossigeno attivo e decomporre i batteri.
 
Il processo autopulente delle facciate
La capacità di Bios Self-Cleaning® di offrire proprietà autopulenti è legata all’azione di disgregazione dei depositi organici generata dal biossido di titanio contenuto nel coating, unita alla super idrofilia delle superfici, che si detergono grazie alla massimizzazione 
dell’effetto dilavante della pioggia.
Le prestazioni autopulenti di Bios Self-Cleaning® sono estremamente efficaci, ma è importante sottolineare che:
- NON sono in grado di rimuovere completamente i depositi che eccedono la proprietà autopulente, quali macchie che aderiscono alle facciate rapidamente, massicciamente e tenacemente, come i sigillanti al silicone
- NON sono in grado di rimuovere ruggine ed efflorescenze
- NON si attiva il processo autopulente in assenza di pioggia ed esposizione ai raggi UV. 
   
Durata delle prestazioni
Grazie a una severa serie di prove di laboratorio è stato possibile dimostrare che le prestazioni di Bios Self-Cleaning® non si riducono nel tempo. 
La durabilità è stata confermata sottoponendo le lastre ceramiche a un test d’invecchiamento accelerato in condizioni equiparabili a 50 anni di esposizione all’esterno. Il Sunshine Weather Meter è uno strumento di prova comunemente impiegato in Giappone per prevedere la durata dei prodotti. Le condizioni dei test sul campo (temperatura, umidità, intensità dei raggi UV e dilavamento della pioggia) vengono ricreate artificialmente e variate al suo interno in modo da riprodurre fedelmente la realtà a contorno.
Per quanto concerne la resistenza al calpestio, va evidenziato come la tecnologia HYDROTECT®, inglobata a caldo sulla superficie di Bios Self-Cleaning® durante il ciclo di produzione industrializzata, sia in grado di assicurare nel tempo le sue caratteristiche rispettando le prescrizioni relative alle sollecitazioni da traffico leggero e le relative avvertenze di manutenzione.
 
Produttore

Casalgrande Padana

BIOS SELF CLEANING CERAMICS®
Pavimento/rivestimento fotocatalitico in gres porcellanato
  • 42013 Casalgrande (RE) Italia
  • Via Statale 467, 73
  • Tel: + 39 0522 9901
  • Fax: +39 0522 996121
  • vai al sito web
Contatta direttamente Casalgrande Padana
Altri prodotti Casalgrande Padana
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa