Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Atelier è la firma che distingue le collezioni nate all’interno dei nostri laboratori, frutto del grande patrimonio di cultura, conoscenza ed esperienza manifatturiera dell’azienda e dei suoi collaboratori. Per realizzare queste ceramiche decorate a mano viene di volta in volta adottato il procedimento più adatto. Questo può essere il fatto a mano nella versione più classica, a partire dal disegno a mano libera, ma anche lo stencil, lo “spolvero”, la decalcomania, per arrivare alle tecniche miste quando è richiesta una particolare definizione dei dettagli. Il risultato finale è un prodotto d’altissima qualità e originalità, fatto a mano e fatto in Italia, coniugando raffinate e sperimentate tecniche di decorazione della tradizione artigianale con moderni processi industriali. Le ceramiche decorate a mano da rivestimento vengono realizzate in bicottura e sono firmate dai più importanti designer di ceramiche al mondo.

Potrebbe essere cominciato tutto per gioco, nessuno lo sa. Come quando si provano diversi colori sull’intonaco, prima di tinteggiare una stanza vuota. Tante pennellate una vicina all’altra e poi ci si allontana di qualche passo per vedere l’effetto che fa. Qualcuno riesce già ad immaginare i mobili in bell’ordine, a lasciar correre la fantasia fino a far apparire un albero di Natale in quell’angolo tra finestra e caminetto. Potrebbe essere cominciata in tanti modi, ma certo ha un sapore tutto particolare questo collage di frammenti di carte da parati che vanno a comporre con casuali incastri un grande patchwork in ceramica. In fondo è bello non sapere come e perché nascano le idee in un atelier.


Maggiori informazioni del produttore su WALLPAPER

Produttore

Ceramica Bardelli

WALLPAPER
Rivestimento in ceramica
Linea Atelier
  • 20010 Vittuone (MI) Italia
  • via G. Pascoli, 4/6
  • Tel: +39.02.9025181
  • Fax: +39.02.90260766
  • vai al sito web
Contatta direttamente Ceramica Bardelli
Altri prodotti Ceramica Bardelli
x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati
)