Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

E’ il sistema di ponteggio costituito da telai a portale che consentono la realizzazione di impalcati con un sistema di attacco a boccole per il posizionamento dei correnti e delle diagonali.
Le caratteristiche del sistema sono:
-          Acciaio: S235JR;
-          Tubi di diametro: 48,3 mm x 2.90mm;
-          Attacchi: a boccole;
-          Campate da: 180, 250 cm;
-          Autorizzazione per carichi da costruzione fino a: 300 daN/mq (cl 4);
-          Tavole  metalliche  con  portate  fino  a  600 daN/mq (cl 6);
-          Certificazioni: Autorizzazioni Ministeriali,EN 12810.
Il sistema di ponteggio a boccole è costituito da telai a portale con un sistema di attacco a boccole per il posizionamento dei correnti e delle diagonali.
Per le sue caratteristiche di semplicità nel montaggio è molto utilizzato dalle aziende di costruzione. Per lavorazioni particolari può essere integrato con ponteggio a tubo e giunto. I vari elementi che costituiscono il ponteggio prefabbricato sono stati studiati per essere montati in maniera facile e sicura. L’ampia gamma di accessori rende possibile la realizzazione di schemi che vanno incontro alle tecniche costruttive ed architettoniche sempre più ricercate e complesse.
Tutti gli elementi del ponteggio sono stati testati e certificati dal Laboratorio I.S.P.E.S.L. (Dipartimento Tecnologie di Sicurezza ed autorizzati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con specifiche AUTORIZZAZIONI ED ESTENSIONI).
Un efficace sistema di controllo delle saldature rendono i ponteggi a boccole CONDOR sicuri ed affidabili nel tempo.
ll ponteggio a boccole è indicato sia per il restauro che per le nuove costruzioni.


Maggiori informazioni del produttore su Ponteggio a boccole

Produttore

Condor

Ponteggio a boccole
Ponteggio a a boccole
  • 83040 Conza della Campania (AV) Italia
  • Zona Industriale
  • Tel: +39 0827 39512
  • Fax: +39 0827 36897
  • vai al sito web
Contatta direttamente Condor
Altri prodotti Condor
x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati
)