Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Il sistema FOTO BETON ARTICO completa la libertà creativa offerta al calcestruzzo architettonico con una componente essenziale. Grazie a questa procedura, le foto, le immagini, i design e le grafiche originali possono essere resi visibili. L'influenza di luce e ombra non hanno più alcun ruolo. Per tale motivo FOTO BETON ARTICO si adatta in modo eccellente anche a essere impiegato negli interni.

Il procedimento è semplice: sul ns. speciale supporto in materiale sintetico o magnetico si applica un ritardante per calcestruzzo. Il supporto viene inserito in una cassaforma, e dopo il getto e si ha una presa del calcestruzzo in tempi sfalsati. Al lavaggio della superficie emergono effetti di chiaro-scuro. Questo modifica le caratteristiche superficiali e con esse la sensazione al tatto del calcestruzzo. 

Per la realizzazione del supporto FOTO BETON ARTICO la foto o l'immagine desiderata viene trasformata da un software in un template retinato in bianco e nero. Nel successivo passaggio del procedimento, un ritardante per calcestruzzo viene impresso con la massima precisione sul supporto di materiale sintetico o magnetico dello spessore di ca. 1 mm. Effetto: nei punti impressi il calcestruzzo matura in modo diversificato. 


Approfondimento
Caratteristiche tecniche
Al contrario di quanto avviene nel procedimento basato su carta, le pregiate caratteristiche del materiale sintetico di cui è composta la lamina ne impediscono lo spostamento nella cassaforma. Le lamine vengono offerte anche magnetiche. Vantaggio: si possono facilmente fissare alla cassaforma in acciaio. Ciò facilita la gestione di FOTO BETON ARTICO anche nel caso di sovrapposizione di più lamine. Inoltre questo permette di ridurre al minimo la visibilità dei punti di giunzione. L'effetto del ritardante applicato alla lamina è quello di far sì che il calcestruzzo si leghi in modo diversificato esattamente nei punti desiderati. Questo procedimento permette di rendere visibili anche i dettagli più piccoli del design. Il lavaggio della superficie del calcestruzzo elimina lo strato di cemento dai punti trattati, facendo comparire una superficie ruvida. I punti ruvidi e lisci danno origine a un andamento chiaro scuro. In questo modo foto e grafiche si schiudono agli occhi dell'osservatore. Le lamine FOTO BETON ARTICO sono disponibili nelle dimensioni massime di 2,70 mx 1,20 m. È possibile realizzare motivi di grandi dimensioni componendo diverse lamine. 
Produttore

COPLAN

FOTO BETON ARTICO
Matrice per parete facciavista in calcestruzzo
  • 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) Italia
  • Via Treves, 74
  • Tel: 02 4459 165
  • Fax: 02 4459 115
  • vai al sito web
Contatta direttamente COPLAN
Altri prodotti COPLAN
)