Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La serie Extraslim® rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo dei radiatori, reinterpretando il concetto di termoarredo attraverso forme minimali e accattivanti, libertà espressiva attraverso segni nuovi, pulizia del design con tutti gli accessori e apparati tecnici a scomparsa, una nuova tecnologia costruttiva! 

Movie, progettato dall’architetto Mariano Moroni, si ispira alla pellicola cinematografica come origine della comunicazione visiva e del ricordo umano. Il radiatore consiste in un corpo unico e unitario, distinguendosi in modo sostanziale dalle diverse tipologie finora disponibili, per ottenere forme che superano la tradizionale immagine dei termoarredo. In questo modo la pulizia di ogni sua parte è estremamente semplice, mentre le valvole, pur essendo del tipo comunemente installato su ogni termoarredo, restano nascoste per caratterizzare ulteriormente le forme di Movie.
Riconoscimenti: selezionato per il Comfort & Design 2008, Milano

Info Tecniche
Materiale: acciaio al carbonio verniciato
Disponibile in oltre 80 colori
Pressione max: 5 bar 
Funzionamento : acqua calda
Temperatura massima d’esercizio : 110° C 
Attacchi: n° 2 da 1/2” gas - n° 2 da 1/2” gas per valvola di sfiato


Maggiori informazioni del produttore su MOVIE | Termoarredo ad acqua calda

Designer

Mariano Moroni

Italia

Pittore, Architetto e Designer, spazia nelle complessità dell'arte visiva contemporanea. Espone oltre che in Italia, Austria, Cina, Francia, Germania, Giappone, Lussemburgo, Portogallo, Spagna, Ungheria, Stati Uniti. Ha ottenuto r

Produttore

CORDIVARI

MOVIE | Termoarredo ad acqua calda
Termoarredo ad acqua calda in acciaio al carbonio
Linea Extraslim
  • 64020 Morro D'oro (TE) Italia
  • Zona Industriale Pagliare
  • Tel: +39 085 80401
  • Fax: +39 085 8041418
  • vai al sito web
Contatta direttamente CORDIVARI
Altri prodotti CORDIVARI

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa