Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

La serie Extraslim® rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo dei radiatori, reinterpretando il concetto di termoarredo attraverso forme minimali e accattivanti, libertà espressiva attraverso segni nuovi, pulizia del design con tutti gli accessori e apparati tecnici a scomparsa, una nuova tecnologia costruttiva! 

Il radiatore Jungle è il nuovo progetto dell’architetto Mariano Moroni, che va ad arricchire la gamma dei radiatori Extraslim Cordivari Design.
Il designer ha inteso incidere un segno, un simbolo unico, elementare, primitivo, carico di senso, nell’ambito della singolare ricerca del “Message-Design”, assegnando al prodotto l’obiettivo dell’immediato coinvolgimento emozionale del fruitore, sia per arricchirne la cultura visiva che per marcare l’habitat quotidiano.
Il radiatore, costituito da un corpo unico e compatto, si distacca in modo evidente dalle altre tipologie, superando il tradizionale concetto di termoarredo.
Le valvole e gli attacchi sono a scomparsa e consentono una estrema facilità nella pulizia.
JUNGLE - Info Tecniche
Materiale: acciaio al carbonio verniciato
Dimensioni: 1500 x 500 mm
Disponibile in oltre 80 colori
Jungle può essere disposto sia in orizzontale che in verticale. 


Maggiori informazioni del produttore su JUNGLE OR

Designer

Mariano Moroni

Italia

Pittore, Architetto e Designer, spazia nelle complessità dell'arte visiva contemporanea. Espone oltre che in Italia, Austria, Cina, Francia, Germania, Giappone, Lussemburgo, Portogallo, Spagna, Ungheria, Stati Uniti. Ha ottenuto r

Produttore

CORDIVARI

JUNGLE OR
Termoarredo in acciaio al carbonio a parete
Linea Extraslim
  • 64020 Morro D'oro (TE) Italia
  • Zona Industriale Pagliare
  • Tel: +39 085 80401
  • Fax: +39 085 8041418
  • vai al sito web
Contatta direttamente CORDIVARI
Altri prodotti CORDIVARI

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa