Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

CORDIVARI DESIGN propone una nuova e suggestiva gamma di corpi scaldanti con esclusive composizioni cromatiche create dall’architetto ed artista Mariano Moroni. Le nuove vesti grafiche sono disponibili su radiatori d’arredo FRAME e FRAME PLUS. La cura della lavorazione e le impeccabili finiture esaltano l’eleganza e l’armonia dei colori dei nuovi Frame. La tavolozza cromatica è realizzata con polveri epossiepoliestere ecologiche a totale recupero a 90 gloss di brillantezza. L’intera gamma è accessoriabile con comodi ed essenziali maniglioni porta salviette in acciaio inox satinato. 

Segni e colori primitivi rivisti in chiave contemporanea hanno ispirato il radiatore d’arredo Frame CORALLO. La vertigine delle linee sinuose campisce l’intera superficie scaldante conferendo un festoso dinamismo.  Frame Corallo vuole arricchire di nuovi stimoli visivi ed emozionali il vivere quotidiano. Versatile e coinvolgente è adatto per ogni ambiente e può essere accessoriato con comodi ed essenziali maniglioni portasalviette in acciaio inox satinato.
Frame Corallo - INFO TECNICHE
Materiale: acciaio al carbonio verniciato con polveri epossiepoliestere ecologiche a totale recupero a 90 gloss di brillantezza.  


Maggiori informazioni del produttore su FRAME CORALLO

Designer

Mariano Moroni

Italia

Pittore, Architetto e Designer, spazia nelle complessità dell'arte visiva contemporanea. Espone oltre che in Italia, Austria, Cina, Francia, Germania, Giappone, Lussemburgo, Portogallo, Spagna, Ungheria, Stati Uniti. Ha ottenuto r

Produttore

CORDIVARI

FRAME CORALLO
Termoarredo verticale in acciaio al carbonio a parete
Linea Picture
  • 64020 Morro D'oro (TE) Italia
  • Zona Industriale Pagliare
  • Tel: +39 085 80401
  • Fax: +39 085 8041418
  • vai al sito web
Contatta direttamente CORDIVARI
Altri prodotti CORDIVARI

Conferma la tua posizione

per scoprire le offerte valide nella tua zona

CAP
OK
Usa la mia posizione
x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa