Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

I pannelli isolanti ROOFMATE in schiuma di polistirene espanso estruso sono prodotti secondo un processo produttivo messo a punto dalla Dow.
Per isolare con il sistema del tetto alla rovescia edifici la cui copertura non praticabile non è in grado di sopportare il carico permanente della zavorra sovrastante l’isolante è stato realizzato ROOFMATE™ LG, avente un peso complessivo di circa 25 kg/m2.
Questo pannello prefabbricato è costituito da una lastra di ROOFMATE di colore azzurro profilato a maschio e femmina sui bordi lunghi e da uno strato protettivo di 10 mm in malta cementizia modificata con resine, applicata sulla superficie quale protezione e zavorra.
Il tetto alla rovescia realizzato con ROOFMATE LG permette un facile accesso nel caso di manutenzioni, ispezioni ed altri interventi.


Maggiori informazioni del produttore su ROOFMATE LG

Approfondimento
ROOFMATE LG - Caratteristiche geometriche
ProprietàUnitàNormaROOFMATE LG
Aspetto delle lastre--con strato superiore in malta modificata
Lunghezza x larghezzammEN 8221200 x 600
SpessoremmEN 82350, 60, 80, 1001), 1201)
Profili--maschio femmina sui lati lunghi
Temperatura max di esercizio°C-+75
* spessore su richiesta
ROOFMATE LG - Caratteristiche fisiche
ProprietàUnitàNormaROOFMATE LG-X(1)
Conducibiltà termicaW/mKEN 126670,029
Reazione al fuocoEuroclasseEN 13501-1E
Tolleranza di spessore-EN 823T1
Resistenza a compressione al 10% di deformazionekPaEN 826≥300
CS(10\Y)300
Resistenza a compressione a lungo terminekPaEN 1606-
Assorbimento d'acqua per immersione% volEN 12087<0,5
WL(T)0,7
Deformazione con carico a compressione e tempertura condizionati-EN1605DLT(2)5
Resistenza alla diffusione del vapore acqueo (µ)-EN 12086200÷100
(1) Valori riferiti al solo materiale isolante
ROOFMATE LG - Applicazioni
Lo speciale profilo delle lastre è stato studiato in modo da ridurre il possibile sollevamento di ROOFMATE LG a causa dell’azione del vento.
In base all’altezza dell’edificio e alla sua localizzazione, può essere comunque necessario in corrispondenza del perimetro e degli angoli del tetto, ancorare i pannelli di ROOFMATE LG lungo il perimetro della copertura.
ROOFMATE LG non è adatto per balconi, terrazze abitabili o zone molto trafficate; per questi usi si consiglia di realizzare un tetto alla rovescia praticabile con finitura a quadrotti, pavimentazione, ecc.
L’impiego di pannelli ROOFMATE LG, che può essere comunque considerato in tutti i tetti piani ma specialmente dove il sovraccarico ammesso dalla struttura del tetto è minimo.
ROFFMATE LG - Vantaggi
  • I pannelli ROOFMATE LG offrono oltre a tutte le prerogative del tetto alla rovescia con la zavorra in ghiaia, i seguenti vantaggi:
  • viene posato in opera in un’unica operazione eliminando la fase di posa della zavorra e consentendo così una notevole riduzione dei costi d’installazione;
  • permette un facile accesso per la manutenzione senza dover ricorrere agli altrimenti necessari quadrotti di camminamento tra la zavorra in ghiaia;
  • può essere usato per tutte le pendenze tipiche delle coperture piane;
  • grazie al suo basso peso può essere trasportato senza eccessivi problemi sul tetto.
  • ROOFMATE LG - Voce di capitolato
    Lastre isolanti in polistirene espanso estruso monostrato ROOFMATE LG, prodotte da azienda certificata con sistema di qualità ISO 9002, prefabbricate con uno strato di malta cementizia modificata con resine, applicata sulla superficie quale protezione e zavorra, di peso complessivo circa 25 kg/m². Le seguenti proprietà (riferite al solo materiale isolante) essere certificate secondo la Norma Armonizzata per il Polistirene Espanso Estruso EN13164:
    • resistenza termica:
      1,75 m²·K/W per lo spessore 50+10 mm
      2,10 m²·K/W per lo spessore 60+10 mm
      2,75 m²·K/W per lo spessore 80+10 mm
      3,40 m²·K/W per lo spessore 100+10 mm
      4,15 m²·K/W per lo spessore 120+10 mm;
    • reazione al fuoco in Euroclasse E secondo EN13501-1;
    • CS(10\Y)300 ovvero resistenza a compressione 300 kPa (tensione di rottura o tensione corrispondente ad una deformazione max del 10%);
    • WL(T)0,7 ovvero assorbimento d’acqua per immersione <0,5 %vol.

    Dimensioni: lunghezza 120 cm, larghezza 60 cm, spessore isolante ... cm (min. 50 mm); profili maschio-femmina sui lati lunghi.

    ROOFMATE LG - Posa in opera
    Posa in opera del tetto piano alleggerito

    La posa di ROOFMATE LG si effettua dopo aver messo in opera la membrana impermeabile.
    Per le membrane in PVC occorrerà verificare con il produttore se esistono incompatibilità con il polistirene estruso. In ogni caso sarà sufficiente interporre uno strato di separazione in tessuto non tessuto per evitare un eventuale rilascio di plastificanti contenuti nella membrana stessa.
    Anche nel caso in cui per la natura della membrana impermeabile vi sia il rischio che ROOFMATE LG aderisca ad essa, si consiglia di interporre uno strato di tessuto non tessuto da almeno 100 g/m² .

    Le lastre di ROOFMATE LG si posano a secco. ROOFMATE LG può anche essere posato in condizioni climatiche avverse.
    Prima di posare in opera i pannelli di ROOFMATE LG occorre assicurarsi che il manto impermeabile sia ben pulito e che il piano di posa sia ben livellato. Se il manto impermeabile non fosse ben fissato alla soletta si raccomanda di provvedere al suo corretto fissaggio.
    Lo speciale incastro maschio-femmina lungo i lati lunghi delle lastre di ROOFMATE LG è stato studiato per bloccare le lastre tra loro e formare in questo modo una superficie continua su tutto il tetto.
    L'ancoraggio delle lastre lungo il perimetro può essere realizzato posando sopra i pannelli elementi pesanti tipo quadrotti oppure fissandoli meccanicamente con un profilo metallico o con fioriere di adeguate misure e peso.
    Le lastre dovranno essere sempre posate sfalsate. Gli elementi più corti della metà della lunghezza dovranno essere collocati verso il centro del tetto. Intorno agli ostacoli sopraelevati, la foratura deve essere realizzata con profilo regolare, lasciando una luce libera di circa 5 mm.
    L'altezza dei parapetti, o dei cordoli della copertura piana, dovrebbe superare di almeno 50 mm la quota della superficie dei pannelli.
    Questi dovrebbero comunque essere adattati alla superficie del piano di posa, rifilando opportunamente il materiale isolante.
    In corrispondenza di eventuali ostacoli (tipo camini o sopra-elevazioni) o scarichi, il pannello di ROOFMATE LG deve essere opportunamente sagomato. Per evitare intasamenti sopra gli scarichi del tetto è opportuno inserire dei distanziali in modo da sopraelevare la griglia.
    In corrispondenza di eventuali cambiamenti di pendenza del tetto occorre smussare il profilo del pannello ROOFMATE LG.
    E' importante rilevare che la eventuale presenza di microfessurazioni nello strato protettivo non crea alcun problema di durata dell'isolamento. Lo strato superiore cementizio è concepito come zavorratura leggera e protezione ai raggi UV ed è pedonabile per manutenzione ed eventuali interventi occasionali sul tetto.
    Produttore

    DOW Building Solutions

    ROOFMATE LG
    Pannello termoisolante in XPS per tetti piani
    Linea Roofmate
    • 42015 CORREGGIO (RE) Italia
    • Via Carpi, 29
    • Tel: +39 0522 6451
    • vai al sito web
    Contatta direttamente DOW Building Solutions
    Altri prodotti DOW Building Solutions
    x Sondaggi Edilportale
    Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa