Network
Pubblica i tuoi prodotti
Informazioni

Kl 7 fibrorinforzato è una malta secca composta da cemento Portland, sabbie classificate, materiale idrofugo, fibre polimeriche ed additivi specifici per migliorare la lavorazione e l'adesione. La particolare formulazione di Kl 7 fibrorinforzato rende tale prodotto particolarmente adatto per applicazioni all'esterno, in quanto ad esso vengono conferite delle elevate caratteristiche di idrorepellenza, pur mantenendo inalterata la permeabilità al vapore acqueo, e vengono ridotti i fenomeni di ritiro grazie alla presenza delle fibre. Lo scarso assorbimento di acqua all'interno dell'intonaco fa sì che aumenti notevolmente la durabilità dello stesso in quanto l'acqua è il veicolo di trasporto principale di agenti deleteri all'interno di un qualsiasi materiale esposto all'esterno.

Fornitura
- Sfuso in silo
- Sacchi speciali con protezione dall'umidità da ca. 30 kg. (Prodotto soggetto ad una graduale sostituzione del confezionamento da 30 kg a 25 kg).

Impiego
Kl 7 fibrorinforzato viene usato come intonaco di fondo su murature in laterizio, anche alveolato, blocchi in calcestruzzo, calcestruzzo grezzo, in argilla espansa, ecc. Per sottofondi speciali bisogna osservare le istruzioni del fornitore. Kl 7 fibrorinforzato viene indicato quale sottofondo ideale all'esterno per i rivestimenti murali a base minerale e per l'intonaco di finitura IP 10 disponibile nella granulometria 1 mm.
Vantaggi ottenuti con la maggiore protezione all'acqua:
- Maggiore durabilità dell'intonaco
- Muratura asciutta e quindi migliore isolamento termico
- Maggiore stabilità dimensionale e quindi minore tendenza alla formazione di cavillature
- Minore risalita per capillarità


Maggiori informazioni del produttore su KI 7

Produttore

FASSA

KI 7
Intonaco di fondo fibrorinforzato
  • 31027 Spresiano (TV) Italia
  • Via Lazzaris, 3, 31027 Spresiano TV, Italia
  • Tel: +39 0422 7222
  • Fax: +39 0422 887509
  • vai al sito web
Contatta direttamente FASSA
Altri prodotti FASSA
x Sondaggi Edilportale
Ristrutturare il patrimonio edilizio, quanto contano le detrazioni fiscali? Partecipa